Motor Show Bologna 2016

Fiat sale al 30% delle quotazioni Chrysler

Fiat sale al 30% delle quotazioni Chrysler

Fiat arriva al 30% di quota in Chrysler

da in Fiat, Mercato Auto, Mondo auto, Sergio Marchionne
Ultimo aggiornamento:

    fiat quota chrysler marchionne

    Fiat sale di quota in Chrysler e arriva al 30%. Un dato che era stato annunciato da tempo e che è stato confermato dall’amministratore delegato del Gruppo Fiat Sergio Marchionne. Adesso il dato è ufficiale, la casa automobilistica del Lingotto sale dal 25% al 30% del capitale del gruppo americano e lo fa seguendo uno dei Performance Event, quelli che sono gli eventi al cui verificarsi scattano delle opzioni per Fiat, che erano stati previsti dall’accordo siglato nel 2009. Quanto era stato stabilito nell’accordo prevedeva che Chrysler raggiungesse ricavi cumulativi superiori a 1,5 miliardi di dollari riferibili alle vendite registrate al di fuori da Canada, USA e Messico.

    L’obiettivo è stato raggiunto e ha così dato il via sia alla possibilità per Fiat di salire nel capitale Chrysler. Non solo adesso grazie a questi accordi e ai risultati ottenuti Fiat può distribuire uno o più veicoli Chrysler in almeno il 90% dei concessionari del gruppo in Brasile.

    Inoltre Fiat è obbligata anche a pagare Chrysler per l’utilizzo delle sue tecnologie al di fuori dei paesi Nafta (Canada, USA e Messico) e ad aggregare alcune flotte di veicoli Chrysler nell’Unione Europea a livello di emissioni di CO2.

    Arrivati a questo punto, il capitale di Chrysler vede la partecipazione di Uaw Veba, si tratta del sindacato dei lavoratori, con il 59,2% delle azioni, seguita da Fiat al 30%, dal Tesoro USA all’8,6% e dal Governo canadese al 2,2%. Secondo quanto dichiarato da Sergio Marchionne, la quota italiana potrebbe salire fino al 51% già entro giugno, a patto che il Gruppo riesca a rifinanziare il debito.

    307

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiatMercato AutoMondo autoSergio Marchionne

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI