Fiat Tipo 5 porte, prova su strada della hatchback: prezzo, consumi, anche a GPL [FOTO]

Fiat Tipo 5 porte, prova su strada della hatchback: prezzo, consumi, anche a GPL [FOTO]
da in Auto 2017, Auto nuove, Berline, Fiat, Fiat Tipo, Prove auto su strada
Ultimo aggiornamento: Giovedì 12/01/2017 13:14

    Nuova prova su strada di AllaGuida.it, ora tocca alla berlina torinese nata caratterizzata da un ottimo rapporto qualità prezzo. La Fiat Tipo inizialmente era stata presentata nella variante berlina tre volumi, formula però non molto gettonata nel Paese dello stivale. Motivo per cui entro pochi mesi sono arrivate anche la cinque porte (oggetto della nostra prova) e la station wagon. Tra le frecce nell’arco della Tipo sicuramente spicca lo spazio a bordo, sia per gli occupanti che per i bagagli. Da sottolineare anche i prezzi contenuti rispetto alla dotazione completa. Andiamo ora a scoprirla nel dettaglio nel nostro test drive.

    fiat tipo 5 porte tre quarti posteriore

    Esteticamente la Fiat Tipo a cinque porte riprende il design della sorella con la coda e della familiare. Il frontale è caratterizzato dai gruppi ottici lenticolari con luci diurne a LED. Piacevoli le grintose nervature sul cofano che focalizzano l’attenzione sulla griglia con elementi cromati, simile a quella della piccola Fiat 500. Filante la fiancata, con il parabrezza molto inclinato ed il cofano lungo. Compatto il posteriore, con lunotto quasi verticale e fanali orizzontali. Bello lo spoiler sulla sommità de tetto, corredato di appendici ai lati del vetro per aumentare l’efficienza aerodinamica.

    Fiat Tipo 5 porte prova su strada

    Vediamo le dimensioni della Fiat Tipo. La scheda tecnica recita una lunghezza parti a 4 metri e 37 centimetri, una larghezza di 1 metro e 79 ed infine un altezza pari ad 1 metro e 50. Fiat Tipo 5 porte baule Capiente e ben sfruttabile il bagagliaio che offre ben 440 litri di capienza sotto la cappelliera, risultato niente male per una vettura della sua categoria.

    Fiat Tipo 5 porte interni

    Entriamo nella Fiat Tipo e scopriamo gli interni. Se fin da subito le era stato appioppato l’appellativo di auto low-cost, quando si vede dal vivo e si prova la Tipo ci si convince che non esiste cosa più sbagliata. Come già detto nella prova della tre volumi, nell’abitacolo regna la sostanza e tutto è realizzato come si deve. Il cruscotto ha la parte superiore realizzata in plastica morbida e piacevole al tatto, elegante la fascia argentata che percorre la plancia in tutta la larghezza. L’abitacolo della Fiat Tipo è disegnato con l’obiettivo di ottenere la migliore abitabilità possibile per tutti gli occupanti, comodo anche il posto al centro del divanetto. La presenza di numerosi e spaziosi vani portaoggetti conferma la propensione ai viaggi ed all’utilizzo di tutti i giorni. Come gli ultimi modelli della Casa italiana, al centro della consolle centrale trova posto il sistema di infotainment UConnect con display a colori.

    fiat tipo 5 porte fanale posteriore

    Tre gli allestimenti della Fiat Tipo, ai quali si aggiunge quello riservato ai possessori di partita IVA. Il base è rappresentato dal Pop, l’intermedio Easy ed il top di gamma è il Lounge. Di serie per tutti l’airbag per il passeggero disattivabile, gli airbag laterali e per la testa, climatizzatore (che è automatico per la Lounge), computer di bordo, controllo dell’antiarretramento in salita, fendinebbia (tranne per Pop), poggiatesta posteriori, radio con Mp3, prese Aux ed Usb e connessione Bluetooth (non per Pop), retrovisori elettrici riscaldabili, sedile del conducente regolabile in altezza e quello posteriore frazionato, sensori di parcheggio posteriori e volante regolabile in altezza ed in profondità. A tutto questo le versioni Lounge e Easy Business aggiungono i cerchi in lega ed il cruise control.

    Fiat Tipo 5 porte motori

    Tre diverse alimentazioni a listino per la Tipo che offre quattro diverse motorizzazioni. Si parte con il 1.4 a benzina aspirato da 95 cavalli, per il quale è dichiarata una velocità massima di 185 chilometri orari ed un’accelerazione 0-100 in 12.1 secondi, il tutto con un consumo dichiarato pari a 17.5 chilometri con un litro. A gasolio troviamo il 1.3 Multijet da 95 cavalli che accelera da 0 a 100 in 12 secondi, raggiunge i 180 chilometri orari e percorre 27 chilometri con un litro. Più potente il 1.6 Multijet da 120 cavalli, accreditato di uno scatto 0-100 coperto in 10.1 secondi ed una velocità massima pari a 200 chilometri orari, sempre 27 i chilometri con un litro dichiarati. A doppia alimentazione benzina/gpl troviamo il 1.4 turbo da 120 cavalli che accelera da 0 a 100 in 10.1 secondi, raggiunge i 200 chilometri orari e percorre 12 chilometri con un litro. Il cambio è un manuale a sei marce per tutte, tranne la 1.3 multijet che ha un 5 rapporti. Solamente per il 1.6 Multijet è disponibile la trasmissione automatica doppia frizione a 6 rapporti DCT.

    fiat tipo 5 prova su strada

    Finalmente è giunto il momento di metterci al volante e di cominciare la nostra prova su strada. La versione hatchback della nuova Fiat Tipo, ovvero la 2 volumi sportiva con 5 porte, è esteticamente gradevole e il modello denominato Lounge ne esalta le linee sportive, merito dell’abbinamento dei cerchi in lega da 17”. Noi di AllaGuida.it abbiamo avuto il piacere di provare la berlina della casa torinese nella versione 1.4 benzina da 95 CV, propulsore T-Jet aspirato. Un motore che colpisce subito per il suo essere sprizzante, con uno spunto nel breve degno di nota ed una seconda e terza marcia che rilasciano una coppia di tutto rispetto. Sound bello pieno ma non fastidioso, piacevole e a tratti energico e potente. Tanta concretezza e possesso della strada, nuova Fiat tipo all’interno è un auto spaziosa e all’esterno concede una sensazione di solidità ben percepita anche durante la guida. Sospensioni belle morbide che isolano quasi perfettamente dalle irregolarità della strada e sedili imbottiti e comodi per un piacere al volante per noi indiscutibile. La frizione è leggera e stacca che è un piacere. La leva del cambio negli innesti restituisce qualche resistenza di troppo ma ha un pomello più grosso rispetto alla media con una presa ben salda e che si sente a pieno nella mano. Lo sterzo non è chiaramente di tipo sportivo ma è leggero e con un raggio di azione notevole. Ed al volante ci sono tutti i comandi che necessitano per avere piena funzione del controllo audio del controllo vocale e delle innumerevoli funzioni del computer di bordo. Tanti anche gli spazi per gli oggetti della vita quotidiana, peculiarità che non guasta mai. volante Fiat Tipo Prova su strada L’ impostazione dell’abitacolo nella sua globalità è semplice ma con i dettagli accurati. E una nota di rilievo va al sistema di infotainment U-Connect, molto funzionale e di facile lettura ed utilizzo con il plus del touch screen capacitivo. La sua posizione è estremamente comoda e le sue funzionalità sono all’avanguardia con tante app da utilizzare e la possibilità di connettere via bluetooth il proprio smartphone replicandone la libreria musicale e la rubrica telefonica. Tanti servizi integrati come tomtom, facebook, twitter e meteo. Possibilità di scaricare sul proprio telefono per l’utilizzo dei social l’applicazione U-Connect per smartphone android e iOS. U Connect Fiat Tipo prova su strada Da non sottovalutare anche la presenza del sistema Radio Data System che consente di avere tutte le stazioni più importanti già sintonizzate e semplicemente da sfogliare senza la ricerca della frequenza. L’impianto di serie non è potentissimo ma il suono è pulito ben distribuito in tutto l’abitacolo. navigatore Fiat Tipo Il navigatore sfrutta tutte le peculiarità del tom tom integrato e quindi si ha a disposizione uno strumento di mappatura graficamente eccelso, con un tutor puntuale nelle comunicazioni sui cambi di direzione e una viabilità aggiornata e ben definita. Concludiamo con i consumi. Abbiamo guidato la nuova Fiat Tipo prettamente su circuito urbano e misto. Sinceramente non siamo riusciti a replicare i consumi dichiarati dalla casa che sono di 7,70 litri su 100 Km per il percorso urbano e 6 litri su 100 Km per il percorso misto. In città quindi si parla di 13 Km con un litro. consumi Fiat tipo prova su strada Noi meno di 9,9 Km/litro non siamo riusciti a fare ed anzi siamo scesi a 9 guidando nella city in maniera un po’ sprint. Sul misto abbiamo ottenuto un 11 Km/litro sempre con un’andatura un po’ briosa che questo 1.4 da 95 CV consente. Rimaniamo un po’ scettici dunque sui dati rilasciati da FCA riguardo questo propulsore che tra quelli della gamma Fiat Tipo suppongo sia il meno economico per il portafoglio.

    Benzina

    • Fiat Tipo 5 porte 1.4 95 cavalli Pop 15.700 Euro
    • Fiat Tipo 5 porte 1.4 95 cavalli Easy 16.400 Euro
    • Fiat Tipo 5 porte 1.4 95 cavalli Lounge 17.800 Euro
    Diesel
    • Fiat Tipo 5 porte 1.3 Multijet 95 cavalli Pop 18.300 Euro
    • Fiat Tipo 5 porte 1.3 Multijet 95 cavalli Easy 19.000 Euro
    • Fiat Tipo 5 porte 1.3 Multijet 95 cavalli Easy Business 19.800 Euro
    • Fiat Tipo 5 porte 1.3 Multijet 95 cavalli Lounge 20.400 Euro
    • Fiat Tipo 5 porte 1.3 Multijet 95 cavalli Business 20.900 Euro
    • Fiat Tipo 5 porte 1.6 Multijet 120 cavalli Easy 20.200 Euro
    • Fiat Tipo 5 porte 1.6 Multijet 120 cavalli Easy Business 21.000 Euro
    • Fiat Tipo 5 porte 1.6 Multijet 120 cavalli Lounge 21.600 Euro
    • Fiat Tipo 5 porte 1.6 Multijet 120 cavalli Business 22.100 Euro
    Gpl
    • Fiat Tipo 5 porte 1.4 Turbo 120 cavalli Pop 18.300 Euro
    • Fiat Tipo 5 porte 1.4 Turbo 120 cavalli Easy 19.000 Euro
    • Fiat Tipo 5 porte 1.4 Turbo 120 cavalli Lounge 20.400 Euro

    1913

    ARTICOLI CORRELATI