Salone di Parigi 2016

Fiat Tipo 5 porte, tuning: un rendering la fa sembrare sportiva [FOTO]

Fiat Tipo 5 porte, tuning: un rendering la fa sembrare sportiva [FOTO]
da in Auto nuove, Fiat, Fiat Tipo, Rendering Auto, Tuning
Ultimo aggiornamento:
    Fiat Tipo 5 porte, tuning: un rendering la fa sembrare sportiva [FOTO]

    Parliamo ancora di Fiat Tipo 5 porte. Una volta il tuning si chiamava elaborazione e si poteva fare solo sporcandosi le mani in officina, intervenendo più o meno pesantemente su motore e assetto. Oggi che invece conta soprattutto l’apparenza, anche un semplice rendering, un’elaborazione grafica, è sufficiente. Come quello creato per la Fiat Tipo a 5 porte da X-Tomi Design. Questo disegnatore ungherese appassionato di automobili ha esercitato la propria tecnica e fantasia su un numero molto esteso di modelli, di ogni genere: dalla Lamborghini Huracan alla Fiat 124, dalla Tesla Model S alla prossima Peugeot 6008, trasformata addirittura in un pick-up.
    E ora ha impiegato la matita (anzi, la tavoletta grafica) per rivedere a suo modo la nuova Fiat Tipo, anticipando il mercato degli accessori dedicati, prima ancora che la casa decida di proporre qualche versione speciale.

    fiat_tipo_tuning_01

    L’intervento non potrebbe definirsi tuning se non apportasse qualche modifica in senso sportivo. Però va dato atto al designer di non aver alterato in modo eccessivo lo stile che la macchina presenta alla sua origine. Quindi davanti troviamo solo un diffusore aerodinamico, uno splitter, la cui funzione è di dirigere il flusso d’aria sotto la vettura; unitamente ad uno scivolo estrattore montato sul fondo e che termina al posteriore, oltre il paraurti, esso costringe l’aria ad espandersi e a creare quindi una zona di bassa pressione sotto l’auto; in questo modo si aumenta la forza che spinge l’auto verso il suolo (la deportanza), migliorando l’aderenza delle gomme. Tuttavia questo apparato, molto complesso, è presente in modo completo esclusivamente sulle auto da corsa o sulle supercar stradali. Sui modelli ordinari si tratta solo di appendici estetiche.
    Passando alla vista laterale della Tipo immaginaria di X-Tomi, si notano le canoniche minigonne, immancabili come accessorio di scena. Altrettanto obbligatoria è la presenza di cerchi più grandi; è differente anche il disegno dei raggi.

    Anche l’assetto appare ribassato. Non abbiamo una vista posteriore; se ci fosse, daremmo per scontata la presenza di uno spoiler.
    La Fiat Tipo ha coperto un vuoto che mancava da parecchi anni nell’offerta Fiat, quello delle medie compatte. La versione a 5 porte e la station wagon sono state presentate lo scorso marzo al salone di Ginevra. Ora sono sul mercato e il prezzo di listino, promozioni escluse, parte da 15.900 euro. Della versione a quattro porte, commercializzata dalla fine del 2015, sono stati venduti in Italia già più di 12.000 esemplari.

    469

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveFiatFiat TipoRendering AutoTuning Ultimo aggiornamento: Martedì 10/05/2016 11:38

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI