Fiat Topolino: nuovo render

Stiamo parlando della Fiat Topolino che vediamo in questo render, una vettura che sarà lunga circa tre metri e venti centimetri, ideale dunque per la città e per gli angusti spazi destinati al parcheggio, avrà la trazione posteriore e sarà allestita con diversi motori

da , il

    render fiat topolino

    Una vera city car , una vetturetta voluta da Fiat per contrapporsi alla concorrenza sempre più serrata come quella che interessa le minicar.

    Stiamo parlando della Fiat Topolino che vediamo in questo render, una vettura che sarà lunga circa tre metri e venti centimetri, ideale dunque per la città e per gli angusti spazi destinati al parcheggio, avrà la trazione posteriore e sarà allestita con diversi motori, fra i quali anche un ibrido. Il design è gradevole, un misto fra presente e passato con quella sorta di classicismo che non guasta mai di certo.

    Economica lo è sicuramente, fin dalla sua realizzazione, visto che è condivide il pianale con la Fiat Panda e la nuova Fiat 500 e per quanto riguarda le doti tecniche ricordiamo che la vettura utilizzerà motori sia benzina che diesel Multijet e Multiair come avviene col motore a due cilindri SGE Multiair da 900 cc. di cilindrata anche accoppiato con motore elettrico che ne faranno una piccola ibrida che, complice anche il moderno cambio automatico a doppia frizione, riuscirà a spuntare percorrenze anche di 40 chilometri con un litro di benzina ed emissioni al di sotto dei 90 grammi al chilometro di CO2.

    La Fiat Topolino, che sarà prodotta in Serbia nello stabilimento della Zastava già dal prossimo anno, sarà una quattro posti, dunque un tassello in più per contrastare la concorrenza con la Smart e dalla berlina deriverà anche una piccola cabriolet.