Fiat TwinAir premiato al “Die Besten Autos 2011″

Fiat TwinAir premiato al “Die Besten Autos 2011″

Il motore a due cilindri Fiat Twinair è stato premiato con il riconoscimento Paul Pietsch al concorso "Die Besten Autos 2011" organizzato da Auto Motor und Sport

da in Fiat, Mondo auto, Motori auto
Ultimo aggiornamento:

    Fiat TwinAir

    L’efficiente motore a due cilindri Fiat TwinAir è stato premiato al concorso “Die Besten Autos 2011”, organizzato dalla rivista tedesca Auto Motor und Sport, con il prestigioso riconoscimento per lo sviluppo tecnologico intitolato a Paul Pietsch, ex pilota, giornalista ed editore. Il premio è stato ritirato a Stoccarda da Aldo Marangoni, vice presidente Product Engineering di Fiat Powertrain. La scelta del piccolo motore Fiat è stata effettuata direttamente dai lettori della rivista che con il loro voto hanno selezionato i vincitori nelle varie categorie del concorso.

    «TwinAir è un innovativo motore sviluppato da Fiat Powertrain – così la casa costruttrice italiana descrive il suo propulsore – Ha debuttato nel 2010 sull’icona delle utilitarie, la Fiat 500, e grazie a consumi ed emissioni ridotti contribuisce attivamente alla tutela dell’ambiente, permettendo a Fiat di ottenere un importante risultato: essere il marchio con i livelli di CO2 più bassi in assoluto tra i costruttori full liner».

    Secondo i dati di Jato Dynamics, infatti, l’impatto medio del marchio in termini di emissioni di CO2 è di 123,5 g/km.

    Il Fiat TwinAir gioca un ruolo importante in questo risultato: il piccolo motore 0.9 da 85 cv consuma 4,1 litri per 100 km ed emette nell’atmosfera appena 95 grammi di CO2 al chilometro.

    Il motore TwinAir rappresenta oggi la massima espressione del downsizing, con la sua innovativa architettura a due cilindri. Aggiunge Fiat: «Permette di contenere la cilindrata e ridurre gli attriti interni. Inoltre sfrutta l’innovativa gestione elettroidraulica delle valvole MultiAir, e un turbocompressore che assicura valori di potenza e coppia paragonabili a quelli offerti dai più grandi motori a quattro cilindri».

    341

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiatMondo autoMotori auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI