Fiat Uno: potrebbe essere così

da , il

    Potrebbe essere più o meno così la nuova Fiat UNO

    In Fiat si torna a parlare della Fiat Uno, quale eventuale conclusione del progetto B Compact, voluto dai vertici della Casa torinese.

    E tale progetto, deve intendersi l?intenzione di Fiat di realizzare un?auto all?interno del segmento B, che stia, insomma, fra la Grande Punto e la Panda e che possa prendere il posto della Palio e sostituire, definitivamente, la Punto, ancora in listino.

    Così, la B.Concept, dovrebbe fare il suo ingresso in tutti i mercati del mondo, adesso dominio della Palio e in questo, ci viene, immediatamente in mente, il mercato brasiliano. Sul nome da dare a questa vettura, alla Fiat non si sbilanciano, potrebbe chiamarsi Nuova UNO o, più semplicemente, Uno, che è un nome di facile presa, che rappresenterebbe la logica prosecuzione di una vettura che ha partecipato alle sorti del marchio torinese e che è ancora in vendita nel Sud Africa.

    La Uno erediterà componenti dell?attuale Grande Punto, potrebbe anche ereditare gli stessi motori e le stesse sospensioni Mac Pherson, anche il pianale deriverebbe da questa vettura, pur se opportunamente accorciato.

    Infine, i prezzi, la Uno dovrebbe essere una vera e propria vettura low cost all?italiana, con prezzi tenuti opportunamente entro gli 8/11.000 euro, al massimo; dovremo vederla, approssimativamente, nei primi mesi del 2009. Incerta la sede in cui verrà assemblata, chi pensava all?Iran dovrà ricredersi, così non è escluso che venga costruita in Polonia, come altre vetture del marchio torinese.