Fiat Uno Rua: edizione speciale mondiali Brasile 2014 [FOTO]

Fiat Uno Rua: edizione speciale mondiali Brasile 2014 [FOTO]

Una versione speciale per i mondiali di calcio in Brasile: Fiat Uno Rua è la proposta per aggiornare la "nostra" vecchia Panda con dotazioni di serie arricchite

da in Auto 2014, Auto Economiche, Auto Edizione Limitata, City car, Fiat, Fiat Panda, Fiat Uno
Ultimo aggiornamento:

    Si chiama Uno ma è una Panda. E’ una versione speciale dedicata agli automobilisti brasiliani, la Fiat Uno Rua, che verrà prodotta in serie limitata, appena 2000 esemplari – a un prezzo di circa 11 mila euro -, tutti a tema con il mondiale di calcio che verrà ospitato dal paese verde-oro.
    Non è un mistero come le vecchie generazioni di modelli poi rimpiazzati, continuino ad avere lunga vita sui mercati emergenti. Il Brasile è uno di questi e la citycar là si chiama ancora Uno.

    Per i nostalgici di quella che, di fatto, era l’utilitaria di segmento B poi rimpiazzata dalla Punto, chiariamo subito che c’è solo il nome a evocare il modello prodotto fino ai primi anni Novanta. Targhette a parte, infatti, abbiamo la meccanica della Fiat Panda seconda serie, quella lanciata nel 2003 e sostituita un paio d’anni fa in Italia dalla terza generazione. Se il look è un mix di elementi tra vecchia e nuova Panda, gli interni confermano appieno come sia il progetto precedente a fornire tutta l’ossatura: basta osservare i pannelli delle portiere per accorgersene.

    Cosa caratterizza la Uno Rua con l’abito buono per i mondiali in Brasile 2014? Anzitutto due tinte specifiche, bianca o gialla, con l’anteriore caratterizzato dalle plafoniere dei fari in plastica scura e le tre aperture sul cofano motore bordate nei colori della bandiera brasiliana, immancabile anche sui montanti C, davanti ai fari.
    Le dotazioni di serie che arricchiscono la Novo Uno Rua (Nuova Uno Strada, un po’ l’equivalente dell’allestimento Street; ndr) sono il climatizzatore manuale, i cerchi in lega da 14 pollici, il servosterzo e gli alzavetri elettrici. Curioso dettaglio, quello delle cinture di sicurezza, blu, mentre i sedili in tessuto ripropongono il blu accostato alle cuciture gialle.

    Il propulsore è un quattro cilindri mille, aspirato da 73 cavalli, capace ovviamente di andare a etanolo, carburante particolarmente diffuso in sud America.

    Fabiano Polimeni

    328

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2014Auto EconomicheAuto Edizione LimitataCity carFiatFiat PandaFiat Uno
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI