Fiesta Freedom, la tecnologia entra in auto

Quando la tecnologia entra in auto

da , il

    Fiesta Freedom

    Si chiama Fiesta Freedom ed è l’ultima novità di Casa Ford in fatto di tecnologia applicata all’auto.

    Attualmente riservata al mercato britannico, Fiesta Freedom, è venduta in edizione limitata, soltanto 2.500 esemplari e aggiungendo appena 1.200 euro al prezzo di listino rispetto alla versione tradizionale, è possibile equipaggiare l’auto di tutti quei supplementi che ne fanno una vettura particolare.

    Impianto Bluetooth, cerchi in lega leggera da 15 pollici, fendinebbia, nuovi colori, sono questi i primi accorgimenti di cui gode la piccola di Casa Ford.

    Inoltre la vettura dispone di potente impianto radio/CD con telecomando, computer di bordo, specchietti retrovisori esterni riscaldabili, spoiler posteriore, maniglie dello stesso colore della carrozzeria, interni di disegno moderno con linee argentate che contornano l’intera strumentazione.

    Infine, stipulando un contratto con Vodafone, al costo di 35 euro mensile, è possibile dotare la vettura di un telefono Nokia G3 N70 che, oltre ad essere utilizzato come telefonino, potrà interagire con la vettura per gestire le funzioni quali il servizio offerto da “ Tom Tom”, o particolari funzioni del computer di bordo e fungere, al contempo, da navigatore satellitare.