Ford Edge ST: motore e caratteristiche della variante sportiva

La proposta sportiva di taglia maxi arriva con Ford Edge ST, spinta da un motore V6. Uscita sul mercato in estate, per ora solo negli USA

da , il

    Al Salone di Detroit 2018, arriva Ford Edge ST. La versione sportiva che caratterizza tanti modelli dell’offerta Ford in Europa sbarca su Ford Edge, il grande suv della casa dell’Ovale, confermato nel suo lancio sul mercato, la prossima estate, negli USA. Non è difficile immaginare una proposta anche per il Vecchio Continente, qualora Ford volesse ampliare l’offerta che, oggi, in Italia comprende due unità turbodiesel 2 litri da 180 e 210 cavalli su Edge e un allestimento ST-Line dai contenuti sportiveggianti. Altra cosa è Ford Edge ST, che abbina allo stile il supporto di cavalli e coppia in quantità.

    Motore di Ford Edge ST è un V6 benzina da 2.7 litri EcoBoost, in grado di sviluppare 335 cavalli e 515 Nm di coppia motrice, accoppiato a un cambio automatico 8 marce e la trazione integrale di serie. Il corredo tecnico è assistito da una specifica modalità di guida Sport, che modifica alcuni parametri della gestione elettronica di cambio, motore e acceleratore. In particolare, le cambiate si fanno più veloci ed è possibile tenere il rapporto fino al limitatore, senza passaggio automatico di marcia.

    Ford Edge ST: scheda tecnica

    ford edge st con motore v6

    L’acceleratore di fa più pronto e si abbina a un effetto freno motore più marcato. Anche la sonorità allo scarico è diversa, più acuta. L’assetto sportivo è il naturale complemento per gestire al meglio la massa del grande suv e affilare i tratti sportivi. Quelli che, nello stile, sono presenti con un nuovo frontale e una calandra dalla griglia specifica, minigonne modificate, cerchi in lega che, a richiesta, saranno da 21 pollici. Al posteriore, oltre al paraurti modificato, troviamo di serie i doppi terminali di scarico cromati. A richiesta, anche l’impianto frenante con dischi maggiorati.

    Ford Edge ST: interni

    ford edge st interni

    Gli interni di Ford Edge ST presentano contenuti rinnovati, che passano da un SYNC con Amazon Alexa a bordo, alla connettività Ford Pass Connect e hotspot wifi, proseguendo con importanti sistemi di assistenza alla guida. Il cruise control adattivo è dotato di funzione stop&go, l’Evasive Steering Assist, invece, aiuta nelle manovre di aggiramento di ostacoli, quali altri veicoli che rallentano improvvisamente: un aiuto in più per evitare l’incidente. E, malauguratamente dovesse avvenire, il Post Collision Braking interviene per rallentare autonomamente l’auto ed evitare le conseguenze di un secondo impatto. Inoltre avremo camere anteriori e posteriori a 180 gradi, Enhanced Active Park Assist e un sistema audio Premium B&O da 12 altoparlanti di HARMAN, appositamente progettato per Edge.

    Tutti i sistemi di assistenza alla guida sono governati da telecamere e radar, a registrare quanto accade in strada. Al Salone di Detroit 2018 non si sa ancora se Ford Edge ST resterà confinato Oltreoceano o se gli appasionati del marchio avranno una proposta sportiva da attendere anche in Europa.