Ford Fiesta, auto più economica in USA

Ford Fiesta, auto più economica in USA

L'EPA, agenzia americana che si occupa di protezione dell'ambiente, ha diramato un comunicato secondo il quale la Ford Fiesta è l'auto che consuma di meno in America

da in Curiosità Auto, Ford, Ford Fiesta
Ultimo aggiornamento:

    Fiesta

    Ford produce, da tanto tempo, automobili che consumano basse quantità di carburante. In particolare, tra le vetture che la casa di Michigan ci propone, esiste anche la Fiesta, piccola di casa Ford, che ha dei consumi bassi, oltre che una buona affidabilità. Adesso giunge, però, dagli Stati Uniti, una notizia che ci lascia un po’ perplessi. A lanciare il sasso nello stagno, come si dice in gergo, è l’EPA, acronimo di Environmental Protection Agency: in pratica, l’istituto che si occupa dell’inquinamento ambientale, anzi il principale ente di protezione ambientale negli Stati Uniti. Tra i suoi scopi, rientra anche la protezione della salute umana.

    Ricordiamo che, fra i suoi compiti, vi è addirittura quello di mettere in atto le leggi emanate in favore della protezione ambientale. Strano mondo, per noi europei, quello dell’amministrazione americana! Tuttavia, tale agenzia, invece di pensare al disastro della piattaforma petrolifera al largo delle coste americane, strizza l’occhio alla Ford e ne pubblicizza la Fiesta, come se fosse l’auto che consuma di meno al mondo. EPA, infatti, calcola che la Ford Fiesta consumi, in autostrada, la “miseria” di un gallone di carburante per percorrere 40 miglia.

    Ragionandoci su, traduciamo in italiano i dati fornitici, sia in fatto di galloni, sia in fatto di miglia.

    Ebbene, la Fiesta percorre, lungo le high-ways statunitensi, la mirabolante cifra di…17 km con un litro. Da questo ragionamento, che potremmo considerare anche di pubblicità ingannevole, possiamo ben capire le enormi differenze di stile di vita che separano il vecchio dal nuovo continente. Conosciamo decine di autovetture, italiane e straniere prodotte in Europa, che percorrono oltre 20 km con un litro di carburante, addirittura in città affollate come le nostre. Ecco che il dato che ci arriva dagli USA lo prendiamo col beneficio d’inventario, sperando che le case automobilistiche italiane possano insegnare il vero risparmio di carburante al di là dell’Oceano, proprio in questo periodo di accordi commerciali, nel settore auto, fra l’Italia e l’America.

    391

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Curiosità AutoFordFord Fiesta
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI