Ford Fiesta: frena da sola grazie all’Active City Stop [VIDEO]

Ford Fiesta: frena da sola grazie all’Active City Stop [VIDEO]
da in Accessori auto, Ford, Ford Fiesta, Utilitarie, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    Sistema Active City Stop su Ford Fiesta

    Debutta la tecnologia Active City Stop sulla nuova Ford Fiesta. La casa dell’Ovale Blu presenta questo sistema di frenata automatica, che oramai sta diventanto piuttosto diffuso anche nel panorama delle piccole, facendo notare di quanto viene incrementata la sicurezza di guida. “Anche il guidatore più attento e con gli occhi sempre sulla strada, batte ogni tanto le ciglia. Nel breve attimo di un battito di ciglia, l’Active City Stop, il sistema Ford per evitare le collisioni alle basse velocità, cattura e processa ben 15 immagini grazie ai suoi sensori a elevata tecnologia”. In questo modo la Ford presenta questo nuovo sistema, che sicuramente potrebbe rivelarsi molto utile nella guida cittadina, ossia il panorama più comune ad un’utilitaria come la Ford Fiesta. L’Active City Stop prevede l’utilizzo di sensori LIDAR (Light Detecting And Ranging) che calcolano il tempo impiegato dalla luce per riflettersi sulla superficie degli altri veicoli, in modo da verificarne l’effettiva distanza.

    Ford Fiesta con Sistema Active City Stop

    La frequenza dei fotogrammi elaborata dall’Active City Stop è di ben 50 immagini al secondo, circa il doppio di quelli utilizzati in un cinema, tanto per fare un paragone. Grazie a questa elevata frequenza, le informazioni giungono in tempo reale alla centralina del sistema che in caso di pericolo provvede a frenare immediatamente il veicolo.

    Su Ford Fiesta l’Active City Stop è in grado di evitare completamente una collisione al di sotto dei 15 km/h e di ridurne notevolmente l’entità per velocità fino ai 30 km/h.

    Nel comunicato di presentazione ufficiale del nuovo sistema, la Ford riporta un valore indicativo: ogni anno più di mezzo milione di persone sono coinvolte in incidenti nelle città italiane, inglesi, tedesche, spagnole e francesi. Di questi, uno su otto è un tamponamento alle basse velocità, del tipo che l’Active City Stop è progettato per evitare o limitare. Questo ci fa capire quanto possa risultare utile un sistema di frenata automatica, magari sottovalutato dall’automobilista comune.

    Il sistema aveva già debuttato a bordo della nuova Focus, ed è già stato adottato da oltre 70.000 clienti in tutta Europa, ma è anche disponibile su Ford C-Max e sulla nuova Ford B-Max.

    437

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori autoFordFord FiestaUtilitarieVideo Auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI