Ford Fiesta ST By Loder 1899

Un'elaborazione d'auto tenue come da tradizione Loder 1899

da , il

    Ford Fiesta ST By Loder 1899

    Si deve a Loder 1899, antico preparatore di vetture speciali, l’intervento su Ford Fiesta ST.

    Il risultato è apprezzabile perché, sia pure volto ad una personalizzazione della vettura, l’obiettivo è stato centrato senza particolari scadimenti nel pacchiano e nel cattivo gusto, come spesso avviene per altri preparatori automobilistici.

    Gli interventi più importanti hanno riguardato le sospensioni, adesso più ribassate, i nuovi paraurti più avvolgenti che contornano la calandra dell’auto con diverse prese d’aria e, infine, i cerchi in lega leggera di aumentate dimensioni, adesso di 18 pollici che montano pneumatici maggiorati di 215/35R/18, come ben si vede dall’immagini.

    Il propulsore è lo stesso montato sulla versione Fiesta di riferimento.