Motor Show Bologna 2016

Ford Fiesta ST200: prezzo, scheda tecnica e prova su strada [FOTO]

Ford Fiesta ST200: prezzo, scheda tecnica e prova su strada [FOTO]
da in Auto 2016, Auto nuove, Auto sportive, Ford, Ford Fiesta, Prove auto su strada, Utilitarie
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16/11/2016 16:00

    Nuova prova su strada per Allaguida.it, è il turno della Ford Fiesta ST200. Siamo andati in Inghilterra, più precisamente nel West Sussex, per scoprire i segreti della nuova Ford Fiesta ST200, la più potente tra le Fiesta mai prodotte. Tra le piccole strade di campagna, fatte di sali e scendi, abbiamo saggiato le qualità da vera sportiva della hatchback di Ford. Abbiamo avuto bisogno di qualche minuto di “riscaldamento”, prima di scatenare il motore da 200 cavalli che monta sotto al cofano questa piccola bomba, perché come una tipica vettura inglese il volante era a destra e la corsia di marcia quella di sinistra. Passati quei pochi minuti di apprendistato, tutto è filato liscio e abbiamo scoperto quanto sia veloce e divertente questo gioiellino made in Ford. Ma prima di sapere come va su strada, proviamo a conoscere le sue caratteristiche.

    Ford Fiesta ST2002

    Partiamo da quello che notiamo subito, il suo look: un po’ sgargiante, ma non sopra le righe, ha tutto quello che basta per qualificarla come una vettura dal design sportivo e aggressivo. D’altronde la Ford ST200 non è altro che la Ford Fiesta più potente mai prodotta e dalla sua estetica si percepiscono, quali siano le sue vere peculiarità. La tinta è una soltanto, un grigio tempesta a sottolineare ancora una volta come questa macchina possa essere veloce come un fulmine. Abbinata a questa colorazione abbiamo anche dei particolari cerchi in lega a cinque razze, gli ST da 17 pollici rifiniti in nero opaco con cerchi lucidati. Spiccano sicuramente le pinze dei freni rosse, un dettaglio che fa la differenza e che dimostra quanto Ford abbia voluto dare un’anima corsaiola a questa Fiesta d’assalto. Giriamo intorno alla macchina, soffermandoci sull’anteriore: qui troviamo una splendida griglia trapezoidale a nido d’ape con in mostra il logo ST in rosso , e vediamo come sia stato inserito anche uno spoiler molto dinamico. Sulle fiancate le minigonne sportive sono un dettaglio che non passa inosservato, mentre se andiamo verso il posteriore qui ci troveremo di fronte un grande spolier sul tetto, la scritta ST200 sul portellone e il doppio scarico. Come detto, niente di troppo vistoso ma tutto veramente sportivo.

    Ford Fiesta ST200 gli interni

    Gli interni hanno alcune cose belle e altre che non vanno. Partiamo dai lati positivi, la nuova Ford Fiesta ST200 monta qualcosa che le altre Fiesta non hanno, i sedili sportivi Recaro. Sono sedili unici, in pelle parziale che si distinguono per le cuciture a contrasto in argento, le stesse delle cinture di sicurezza. Tra i dettagli che innalzano il livello di qualità di questi interni, ci sono la pedaliera in alluminio con logo ST, il cruscotto con inserti in fibra di carbonio, il pomello del cambio in alluminio e il volante con logo ST. Questo mix di argento ed elementi scuri donano all’abitacolo una bella atmosfera. Veniamo agli elementi negativi, che per lo più vi sono a causa dell’eta di progettazione di questa generazione di Fiesta. Ormai sono otto, gli anni di carriera sulle spalle e si sentono, perché nel frattempo le competitors si sono rinnovate e hanno fatto qualche passo avanti. Quindi spicca in negativo lo schermo, le cui grafiche sono di non semplice lettura a causa di un sistema SYNC fin troppo datato e la console centrale ricca di tasti e dal disegno superato.

    Ford Fiesta ST2004

    Parliamo di quello che interessa maggiormente a chi si avvicina a questo tipo di vettura, il motore. La nuova Ford Fiesta ST200 ha sotto al cofano un cuore, un propulsore a benzina 1.6 litri di cilindrata EcoBoost, da ben 200 cavalli di potenza, quasi venti in più rispetto alla vecchia Fiesta ST, che ne aveva 182. Quindi sulla ST200 raggiungiamo la fatidica cifra tonda, e di questo innalzamento di cavalli ne ha beneficiato anche la coppia che è salita a 290 Nm. Le prestazioni su strada sono migliorate, adesso l’accelerazione da 0-100 km/h si attesta in soli 6,7 secondi, un dato di assoluto livello che la colloca tra le più scattanti della categoria. A dimostrazione di questo ultimo punto ci sono altri due dati da non sottovalutare, in primis la velocità massima della Fiesta ST200 che è di 230 km/h, ma ancora più sorprendente è la ripresa da 50 a 100 km/h in quarta marcia, in appena 5,3 secondi. Volete sapere i consumi di questa macchina? è presto detto: grazie ad un peso alleggerito e al turbocompressore, la Fiesta ST200 consuma in combinato solo 6,1 l/100 km mentre le emissioni di CO2 sono ridotte a 140 g/km.

    Ford Fiesta ST200 prova su strada

    Passati i primi attimi di ambientamento al volante a destra, si scopre quanto sia facile trovare la giusta posizione di guida. Il volante è regolabile in altezza e profondità, il sedile è molto ergonomico e ci si sente come su una vera sportiva. Girando la chiave siamo avvolti dal rombo del motore, questo 1.6 EcoBoost da 200 cavalli ringhia fin dai bassi regimi, proprio quello che serve per una hot hatchback. Una volta su strada, affrontando i vari sali e scendi della campagna inglese, ci si diverte molto, perché nonostante la trazione anteriore, la ST200 non soffre molto di sottosterzo ed anzi, il suo posteriore si allarga, cosa che ci potremmo aspettare da una trazione posteriore. La risposta del motore è fulminea, il rombo è corposo ed accompagna, come una colonna sonora, tutta la vostra progressione. Abbiamo la giusta prontezza ai bassi regimi, mentre ai medi la Fiesta si scatena e libera tutta la sua potenza, agli alti invece si perde un po’ di questa aggressività e intorno ai 5.000 giri è inutile tirare oltre. In aggiunta al motore una nota davvero dolce è lo sterzo, la ST200 regala grandissime gioie perché il feeling che si instaura con l’avantreno è eccezionale, una cosa che difficilmente si trova su auto di questo genere. Preciso, diretto, la macchina sterza esattamente dove vuoi tu, come se fosse un prolungamento della persona. Il cambio è manuale, non disdegna di essere “molestato” come e quando volete voi, facendo entrare sempre e comunque la marcia desiderata, anche se i rapporti non sono cortissimi. Se siete amanti di questo genere di auto, la Ford Fiesta ST200 vi farà felici, perché è veloce, scattante, dal buon sound e precisissima, tutto ciò che serve.

    Ford Fiesta ST200 prezzo

    La Fiesta ST200 nasce a distanza di quarant’anni dalla prima Ford Fiesta, nata nel 1976, e a vent’anni dalla XR2, quindi per avere un oggetto così bello, divertente e simbolico bisogna staccare un assegno di 25.000 Euro. Una cifra relativamente bassa considerando quanto di buono è stato fatto su questa macchina e quanto piacere e divertimento di guida potrà regalarvi.

    1338

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI