Ford Focus elettrica al Motor Show di Bologna 2011

da , il

    Ford Focus elettrica al Motor Show di Bologna 2011

    La Ford Focus elettrica arriverà sul mercato nel 2013, nel frattempo sarà esposta anche al Motor Show di Bologna 2011. Questa è la prima vettura ad alimentazione totalmente elettrica prodotta dalla casa automobilistica americana, oltre ad essere il modello di punta della sua gamma di veicoli ecologici. La Ford Focus elettrica è stata sviluppata sfruttando il pianale dell’ultima versione della Ford Focus.

    Il motore elettrico della Focus è alimentato da batterie agli ioni di litio che sono posizionate al retrotreno e prodotte da LG Chem. Grazie ad una potenza di 125 CV ed una coppia di 243 Nm, la velocità massima è di 136 mk/h e ha un’autonomia di 160 km. Il suo sistema propulsore offre dei vantaggi sul fronte dell’efficienza energetica e garantisce l’assenza di emissioni senza limitare il piacere di guida. Inoltre, la gamma di tecnologie informative intelligenti installate a bordo del veicolo trasformerà il modo di gestire il consumo dell’energia e le esigenze di viaggio.

    Per ricaricare le batteria agli ioni di litio della Ford Focus elettrica, occorre collegare per tre o quattro ore ad una normale presa di corrente la stazione di ricarica da 240 volt, che viene venduta separatamente, oppure con il cavo da 120 volt che è fornito di serie. Per permettere una maggiore autonomia e durata, le batterie utilizzano un liquido che le riscalda e le raffredda a seconda della situazione. Sulla Focus elettrica è previsto il debutto del sistema di connettività MyFord Touch, una nuova funzionalità di ricarica supportata da Microsoft. Inoltre per chi ha uno smartphone sono a disposizione anche l’applicazione MyFord Mobile per gestire l’auto da remoto. La vettura ha anche molte dotazioni di serie per la sicurezza dei passeggeri.