Ford Focus RS Le Mans Classic per rivivere gli anni ’60

Ecurie Ford France ha deciso di produrre cinque auto speciali per celebrare i trionfi della casa costruttrice alla 24 Ore di Le Mans negli anni '60

da , il

    Ford Focus RS Le Mans Classic

    Cinque auto tutte speciali per commemorare le vittorie Ford a Le Mans negli anni ’60. Ecco le nuove Ford Focus RS Le Mans Classic realizzate da Ecurie Ford France. Queste auto prenderanno parte dal 9 all’11 luglio all’evento Le Mans Classic, prima di essere messe in vendita. Ognuna delle nuove vetture è un omaggio ad un particolare modello di quelli che, dal 1966 al 1969, hanno trionfato alla 24 Ore di Le Mans. Un’iniziativa certamente interessante, che aggiunge un pizzico di prestigio e di esclusività in più alla già eccellente gamma Ford Focus RS.

    Ma vediamo le cinque auto nel dettaglio. La prima, nera con strisce argentate, è un tributo alla Ford Mk II che vinse la 24 Ore nel 1966, davanti alla Ferrari; la seconda rossa a strisce bianche si riferisce alla Ford Mk IV, pilotata da Dan Gurney e A.J. Foyt, vittoriosa nel 1967; la terza celeste con una striscia arancione si richiama alle Ford GT40 che conquistarono podio e vittoria nel 1968 e nel 1969.

    Le altre due versioni si riferiscono ad eventi di minore entità nella storia della casa costruttrice, ma comunque degni di una commemorazione di questo tipo. Una è bianca con una striscia blu, la seconda è bicolore bianca e azzurra. Ulteriori dettagli si possono trovare sulla pagina Facebook dell’iniziativa, raggiungibile via fonte.

    Infine gli interni. Tutte le auto di questa serie speciale hanno una plancia esclusiva, sedili Recaro in pelle e Alcantara con inserti blu e arancio e un bracciolo centrale in pelle. Le leve del cambio e del freno a mano sono anch’esse rivestite in pelle.