Motor Show Bologna 2016

Ford GT 1966 Heritage Edition celebra la vittoria a Le Mans [FOTO]

Ford GT 1966 Heritage Edition celebra la vittoria a Le Mans [FOTO]

Sarà un'edizione speciale proposta unicamente per gli esemplari prodotti nel 2016

da in Auto 2016, Auto Edizione Limitata, Auto nuove, Ford, Supercar
Ultimo aggiornamento:

    Ford è tornata a Le Mans e a 50 anni di distanza ha ritrovato il successo. Era il 1966 quando tre Ford GT40 monopolizzavano il podio della gara di durata, oggi, per ricordare quell’evento, ecco Ford GT 1966 Heritage Edition. Arriva in concomitanza con il successo maturato quest’anno, battendo la Ferrari 488 GTB in classe GTE Pro, per una sovrapposizione di ricorrenze unica. Ne saranno realizzati pochi esemplari, tutti limitati alla produzione 2016 di Ford GT. A contrassegnare la Heritage Edition, numerosi dettagli stilistici, a cominciare dalla presenza della grafica sulla carrozzeria e all’interno con il numero 2. E’ quello della GT40 vincitrice nel 1966, guidata da Bruce McLaren e Chris Amon.

    Esteriormente sarà proposta una tinta Shadow Black, lucida o opaca, sulla quale spiccano le strisce silver longitudinali, sul cofano anteriore e sul tetto, fino a essere riportate anche sull’ala mobile. Il numero 2 è presente davanti e sulle portiere, mentre altri dettagli color argento (le pinze freno) li ritroviamo dietro i cerchi dorati, da 20 pollici, forgiati e in un pezzo unico.

    Si nota chiaramente il contrasto dei particolari aerodinamici in fibra di carbonio a vista, dai profili sul muso alle minigonne, fino al diffusore e le griglie di sfogo dell’aria sul cofano motore.
    Realizzato appositamente per Ford GT Heritage Edition l’accostamento di materiali e colori per gli interni. I sedili in fibra di carbonio accostano il rivestimento in pelle con la fibra a vista nella struttura tra schienale e poggiatesta (con logo GT impresso), contraddistinta dall’X-Brace dorato.

    La plancia, il volante, i montanti e il cielo sono tutti rivestiti in pelle, mentre sulle portiere in fibra di carbonio si gioca con le sfumature per ricreare il numero 2 della GT 40 del 1966. Oltre ai particolari color oro – X-Brace e palette dietro al volante – spiccano le cinture di sicurezza blu.

    307

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2016Auto Edizione LimitataAuto nuoveFordSupercar

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI