Ford Modello T: una nuova versione

Una nuova versione della Ford Modello T, l'auto che motorizzo' gli americani un secolo fa, è stata realizzata da un gruppo di designers in erba tedeschi con caratteristiche davvero interessanti, a partire dal motore ibrido

da , il

    Ford Modello T

    Potrebbe aver fatto proseliti a distanza di un secolo dalla sua nascita la Ford Modello T, la prima vera auto low cost della storia delle quattro ruote che di fatto ha motorizzato gli americani.

    Almeno così parrebbe dall’esito del concorso che si è svolto negli Stati Uniti ed è stato indetto da Ford e che chiamava in ballo designers di tutto il mondo che avrebbero dovuto creare la nuova vettura americana con le stesse caratteristiche dell’auto dell’epoca sia pure realizzata in chiave moderna.

    L’eventuale nuova vettura doveva possedere delle doti essenziali per avere successo a partire da quelle riferite alla sicurezza stradale, semplicità di realizzazione e possibilità di godere di un’autonomia di marcia di almeno 200 chilometri.

    Anche il prezzo doveva essere contenuto al massimo, non più di 5.500 euro ed aggiudicarsi il premio sono stati studenti tedeschi che hanno realizzato una gradevole city car ibrida dal peso di appena 800 chilogrammi in allestimento pick up con 3 posti a disposizione ma abbastanza comoda.