Ford Mondeo usata: cercatela, l’affare l’avrete in… tasca

Ford Mondeo usata: cercatela, l’affare l’avrete in… tasca
da in Auto usate, Ford, Ford Mondeo
Ultimo aggiornamento:

    Buon periodo questo per il settore dell’auto usata, almeno per quanto riguarda le offerte per la clientela, il motivo è dovuto al debutto di diversi nuovi modelli da parte delle Case automobilistiche, in tutti i segmenti con versioni completamente nuove o semplici restyling che hanno comportato il repentino deprezzamento dell’usato messo in vendita e magari supervalutato al momento della permuta, fatto quest’ultimo che induce molti concessionari a disfarsi, prima possibile, dell’auto di seconda mano, come sta accadendo con Ford Mondeo.

    Fino a qualche mese fa era ancora possibile reperire qualche modello della “vecchia”serie ancora privo di targa, oggi è pressocchè impossibile, vista la new entry Mondeo 2007 e così, se vi interessa la versione Station Wagon, ad esempio, che l’ha preceduta dovrete cercarla fra le auto usate e/o d’occasione, non escluso che oltre ai concessionari qualche proposta vi potrebbe esser fatta anche da privati o autonoleggiatori; una cosa è certa, chiunque vi proporrà una Mondeo SW, anche recentissima, che certamente non godrà di tutta la tecnologia entrata nell’ultima serie, ve la offrirà a prezzi di vero saldo.

    L’affare, dunque, è certo per chi l’acquista, perché si porta in garage un’auto innanzitutto spaziosissima, con un abitacolo capientissimo e altrettanto dicasi per il bagagliaio che risulterà quanto mai vantaggioso, sia che si scelga l’auto da diporto, per viaggiare sia che la si scelga come veicolo da lavoro. Ottima la versione TDCI Titanium di 2,0 litri di cilindrata che ha ancora “tanto da dire” sia in fatto di prestazioni che di consumi, oltre che di tecnica, non essendo per niente superata, almeno in questi aspetti, tant’è che la vettura ha accelerazioni, da 0 a 100 orari in soli 10 secondi e una velocità massima di oltre 200 Km/h, con consumi che consentono di percorrere ben oltre 16 chilometri e mezzo con 1 litro di gasolio.

    Internamente la vettura si presenta molto bene con rifiniture che, a seguito dell’astuzia dei progettisti, la fanno sembrare più pregiata di quanto in realtà la Mondeo sia, basti pensare alle plastiche “travestite” da alluminio che le danno quel tocco in più che male sicuramente non fa, c’è da dire, comunque, che i materiali sono di buona qualità e ben assemblati, così come di buon livello è anche la dotazione di bordo di quest’auto, compresa quella inerente la sicurezza attiva e passiva.

    Unico neo, il design complessivo dell’auto, non è certo all’ultimo grido, tant’è che la Ford si è precipitata a sostituire per intero la vettura non più a passo coi tempi, ma chi sceglie la “vecchia” versione ha ben lungi da sé il soddisfacimento di esigenze estetiche a tutti i costi! Potendo scegliere, invece, sarebbe più importante orientarsi su vetture prodotte dal 2004 in poi, ciò per usufruire di quel grado di perfezione che hanno raggiunto le ultime serie, superando piccole noie dei primi modelli o di quelli costruiti fino a 4/5 anni fa.

    Per quanto riguarda i prezzi, vale tutto quanto detto sin’ora, cosicché, un esemplare di appena un anno di vita lo si può trovare anche a 17/18.000 euro, cioè quasi 10.000 euro in meno rispetto a quanto costava, nuova, la Mondeo, una decina di mesi or sono, mentre, un esemplare più datato di circa 5 anni di vita, in buone condizioni, lo si trova anche per 6/7.000 euro e, oltretutto, non è per niente escluso che qualche concessionario, preoccupato proprio di queste repentine discese di valore delle Mondeo, ve la offra con qualche sconto supplementare o vantaggio aggiuntivo.

    Dunque, buoni affari, visti i prezzi, per chi cerca un ottimo usato, atteso che, la precedente versione della Mondeo è una vettura ancora modernissima, capace di darvi ottime soddisfazioni per tantissimo tempo ancora.

    617

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto usateFordFord Mondeo
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI