Salone di Parigi 2016

Ford Mustang Boss 302, rivale di Bmw M3

Ford Mustang Boss 302, rivale di Bmw M3

La Ford presenta il nuovo modello di Mustang e lo chiama Mustang Boss 302, in ricordo delle versioni leggendarie di quasi 40 anni fa

da in Auto sportive, Ford, Ford Mustang, Mondo auto, Tuning
Ultimo aggiornamento:

    Ford Mustang nuova versione per sfidare altre autovetture concorrenti come la Bmw M3. Adesso la Ford Mustang si presenta con la versione 2012 Mustang Boss 302, auto così definita nel ricordo di gloriose antenate, come le Boss 302, 351 e 429, di quasi 40 anni fa. L’aspetto è stato decisamente rivisto: il design, adesso, è più aggressivo e l’auto appare fortemente personalizzata in molti aspetti.

    Alla Ford hanno deciso di dare una robusta iniezione, di forma e di sostanza, al modello Mustang, con un obiettivo molto ambizioso. “Il desiderio – comunicano dalla Casa americana – era quello di produrre una Mustang di serie in grado di competere con la BMW M3 nel giro a Laguna Seca. Siamo convinti di avere soddisfatto la nostra aspirazione”.

    Infatti, per suffragare queste parole, è stata prodotta anche la Mustang Boss 302 Laguna Seca, in edizione limitata e ancora più estrema.

    La Mustang Boss 302 di serie, invece, per gli acquirenti americani, o comunque internazionali, si presenta col motore V8 di 5.0 litri della GT, ma portato a 440 cavalli e con una robusta coppia di 52,5 kgm.

    Il cambio è un manuale a 6 marce, lo scarico dedicato, l’assetto irrigidito, le sospensioni regolabili a 5 livelli, i freni Brembo e dei vistosi cerchi in lega da 19 pollici. Che in pista la Mustang Boss 302 vada più forte di una BMW M3, almeno per quanto riguarda la versione speciale GTS, è tutto da verificare. Di sicuro, comunque, è un modello attraente.

    289

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto sportiveFordFord MustangMondo autoTuning Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:20

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI