Ford Mustang Hybrid: il primo di tredici modelli con motore elettrico

Ford Mustang Hybrid: il primo di tredici modelli con motore elettrico

Entro cinque anni l'elettrificazione di Ford, con ben tredici modelli tra ibridi ed elettrici puri

da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto Ecologiche, Auto Elettriche, Auto Ibride, Auto nuove, Ford
Ultimo aggiornamento:

    Con la presentazione della nuova generazione della Mustang, alcuni puristi avevano storto il naso poiché affianco al classico 5 litri V8 aveva fatto il suo debutto il 4 cilindri turbo EcoBoost da 2.3 litri. Un affronto per gli appassionati della vettura simbolo delle pony car americane, da sempre spinte da motori con otto cilindri a “V”. Nei piani di Ford entro i prossimi 5 anni arriverà una variante ibrida della sua sportiva più conosciuta al mondo, cosa che all’inizio sarà difficile da accettare ma al quartier generale dell’Ovale Blu hanno grandi progetti di elettrificazione.

    Sempre più i Costruttori che si cimentano nello sviluppo di vetture ibride ed elettriche per abbattere i consumi e le emissioni di anidride carbonica. Tra questi appunto anche Ford che nei prossimi cinque anni intende presentare tredici modelli con motorizzazione ibrida oppure elettrica. Tra questi la Mustang Hybrid sarà quella che attirerà maggiormente l’attenzione, ma non mancheranno l’F-150 Hybrid, il Transit Custom Plug-In Hybrid e molte altre. Tra questi modelli pure un SUV compatto ad emissioni zero con ben 480 km di autonomia massima e due vetture ad alte prestazioni per le forze di polizia.

    Entro quindici anni la richiesta di vetture ibride ed elettriche supererà nelle vendite globali quella per le auto con motore esclusivamente a benzina” – queste le parole del CEO Mark Fields riguardo all’ambizioso piano di Ford per il quale si è rinunciato ad investire 1.6 milioni di dollari nello stabilimento messicano di San Luis Potosi per destinare invece 700 milioni di dollari all’impianto di Flat Rock nel Michigan. In quest’ultimo saranno infatti prodotti i veicoli con motori elettrici per i quali si creeranno 700 nuovi posti di lavoro.
    Per la realizzazione di questo progetto è previsto un investimento complessivo di 4.5 miliardi di dollari entro il 2020; sono inclusi anche gli sviluppi di servizi di mobilità comprensivi di guida autonoma e di sistemi di connettività a bordo vettura all’avanguardia.

    337

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto EcologicheAuto ElettricheAuto IbrideAuto nuoveFord
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI