Ford RS: le migliori sportive della Casa americana [FOTO]

Ford RS: le migliori sportive della Casa americana [FOTO]
da in Auto d'epoca, Auto sportive, Ford
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18/03/2015 20:24

    Ford Escort RS Turbo

    Un appassionato di auto che si rispetti non può non conoscere le Ford RS. Con questa sigla la Cassa americana contraddistingue i modelli ad alte prestazioni che si distinguono nettamente dagli altri presenti a listino per la meccanica raffinata e le forti emozioni che sanno regalare alla guida. Il Costruttore dell’Ovale Blu ha recentemente fatto sapere di aver in programma ben dodici vetture ad alte prestazioni da qui al 2020 che saranno messe a punto dalla divisone speciale Ford Performance e la maggior parte di questi sarà disponibile a livello mondiale. Tante quindi le auto interessanti, tra queste l’F150 Raptor, la GT e la Focus RS, quest’ultima molto vicina ai gusti europei. Le caratteristiche principe delle Ford Rallye Sport sono conosciute ovunque grazie ai successi ottenuti nelle competizioni, andiamo a vedere di seguito le cinque più conosciute ed importanti per la storia Ford.

    Ford Capri RS 1300

    Ford Capri RS 1300

    Torniamo indietro al 1973 e parliamo della Ford Capri RS 1300: realizzata in 250 esemplari per ottenere l’omologazione necessaria per il campionato rally, questa vettura sostituiva la RS2600 ed era equipaggiata con un motore da 3.1 litri V6 che in origine contava su 150 cavalli. La profonda preparazione realizzata da Cosworth ne ebbe innalzato la potenza fino a 435 cavalli. Le varianti stradali acceleravano da 0 a 100 in circa 7.2 secondi e superavano i 200 chilometri orari.

    Ford Escort RS 1800

    Ford Escort RS 1800

    Nel 1975 arrivò sul mercato la Ford Escort RS 1800 equipaggiata con un quattro cilindri da 1.8 litri e 122 cavalli di potenza. Realizzata in 109 esemplari, tutti rigorosamente in Diamond White, divenne famosa per la sua fortuna nei rally: vinse il titolo costruttori nel 1979 ed i titoli piloti nel 1979 (Waldegaard) e 1981 (Vatanen).

    Ford RS200

    Ford at the front of rallycross action

    Del 1984 è la Ford con motore centrale realizzata appositamente per il mondiale rally e costruita in soli 200 esemplari. Stiamo parlando della RS200, lunga 4 metri e spinta da un 1.8 turbo da 250 cavalli e 292 newtonmetro, offriva prestazioni di tutto rispetto. Prestazioni aumentate notevolmente nei 24 esemplari Evolution che potevano contare su una potenza di ben 580 cavalli!

    Ford Sierra RS Cosworth

    Ford Sierra RS Cosworth

    La Ford Sierra RS Cosworth fu realizzata dalla Casa americana in stretta collaborazione con Cosworth. Inizialmente la vettura stradale doveva avere un motore turbo da almeno 180 cavalli che sarebbero diventati 300 in quella riservata al mondo delle corse. Gli ingegneri Cosworth arrivarono quindi alle conclusioni che la vettura sarebbe stata equipaggiata con un motore turbo da 2 litri di cilindrata con una potenza minima di 204 cavalli e la produzione minima doveva essere almeno di 15.000 esemplari. Fu così che il modello definitivo venne presentato all’edizione del 1985 del Salone dell’Auto di Ginevra e piacque subito sia per la linea che per le alte prestazioni: velocità massima di 230 chilometri orari ed accelerazione da 0 a 100 in 6.4 secondi. In seguito arrivò anche la variante RS500 accreditata di 224 cavalli di potenza.

    Ford Escort RS2000

    Ford Escort RS2000

    Nel 1992 troviamo un’altra collaborazione con Cosworth che ha portato alla luce la Ford Escort RS2000. Spinta da un 2 litri turbo da 220 cavalli in configurazione base, questa vettura si prestava benissimo ad elaborazioni più o meno pesanti. Nelle variante destinate alle corse la potenza era di 360 cavalli ma molti sono i preparatori che da questo propulsore riuscivano ad ottenere addirittura 1000 cavalli mantenendo lo stesso una discreta affidabilità. Le prestazioni della vettura di serie potevano comunque dire la sua anche confrontate ad auto di categoria superiore: si parla di un’accelerazione da 0 a 100 in 6 secondi e di una velocità massima di 235 chilometri orari.

    L’immediato presente: Ford Focus RS

    Ford Focus RS 2015

    Nell’immediato presente di Ford troviamo la Focus RS, presentata da poco al Salone dell’Auto di Ginevra 2015. Un ritorno in grande stile alla trazione integrale sui modelli di serie dell’Ovale Blu: il quattro cilindri turbo da 2.3 litri eroga 230 cavalli di potenza e regala prestazioni eccellenti grazie anche alla zona rossa posizionata a 6800 giri al minuto.

    833

    ARTICOLI CORRELATI