Freni a disco: la prima a dotarsene fu la Citroen DS

Freni a disco: la prima a dotarsene fu la Citroen DS
da in Auto d'epoca, Citroen, Citroen DS, Meccanica automobilistica
Ultimo aggiornamento:

    Ormai siamo abituati a sapere che molte delle auto utilizzatitualmente adottano i freni a disco sulle quattro ruote, un vantaggio non da poco tutto a favore della sicurezza stradale e se si pensa che un tempo esistevano solamente freni a tamburo, il passo avanti circa la tecnologia in auto è stato davvero notevole. Resta solo da sapere a questo punto, quale fu l’auto che adottò per prima tale soluzione, ovvero l’introduzione dei quattro freni a disco, un passo sicuramente avanti rispetto al circuito frenante misto, disco-tamburo.

    La prima vettura ad adottare l’avveniristica, per i tempi, soluzione fu l’intramontabile Citroen DS, anno 1955 .

    La Citroen DS costava molto di più delle comuni ammiraglie dell’epoca, ma si avvaleva anche di tanta tecnologia in più, freni a disco compresi, appunto, di un design stravolgente, per i tempi, per un grande confort interno e per il volante monorazza.

    Inoltre la Citroen DS presentava la particolarità delle sospensioni idropneumatiche che fecero la storia di questa e di tanti successivi modelli di grande presa sul pubblico della Casa automobilistica francese.

    196

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto d'epocaCitroenCitroen DSMeccanica automobilistica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI