NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Fusione Volkswagen-Porsche: il nuovo gruppo potrebbe cambiare nome in “Auto Union”

Fusione Volkswagen-Porsche: il nuovo gruppo potrebbe cambiare nome in “Auto Union”

In seguito all'acquisizione di Porsche, Volkswagen potrebbe cambiare nome in “Auto Union”

da in Mercato Auto, Mondo auto, Porsche, Volkswagen
Ultimo aggiornamento:

    Marchio Auto Union

    In seguito all’acquisizione di Porsche, Volkswagen potrebbe cambiare nome in “Auto Union”. A rivelarlo è Martin Winterkorn, presidente di Volkswagen, durante un’intervista al quotidiano tedesco Bild.

    In un periodo in cui il mercato dell’auto è in continuo fermento ed è contrassegnato da acquisizioni e accordi tra case automobilistiche la notizia che fa più scalpore non è la fusione tra i due grandi marchi – che tra l’altro darà vita a un gigante che controllerà Audi, Seat, Skoda, Bentley, Lamborghini, Bugatti e Scania – ma la nascita di un nuovo nome.
    O meglio, la rinascita: Auto Union sarebbe il nome della vecchia casa automobilistica tedesca che nel 1932 comprendeva quattro diversi marchi (Audi, DKW, Wanderer e Horch).

    Una curiosità. Dietro l’acquisizione di Porsche da parte della Volkswagen c’è la rivalità di due tra le più potenti famiglie industriali tedesche: i Porsche e i Piech, loro cugini ed eredi di Louise Porsche, la figlia del fondatore della casa automobilistica.

    E i Piech, padroni della Volkswagen, ha definitivamente vinto questa particolare “guerra familiare” assumendo il controllo del famoso marchio sportivo.

    In ogni caso tutti gli operatori aspettano la nascita della nuova società (dovrebbe vedere la luce nel 2011) che ha tutte le carte in regola per diventare la numero uno al mondo nel settore automobilistico.

    277

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mercato AutoMondo autoPorscheVolkswagen
    PIÙ POPOLARI