Motor Show Bologna 2016

Geely Nanoq, auto elettrica al COP15

Geely Nanoq, auto elettrica al COP15

La Geely Nanoq è l'auto elettrica presentata al COP15, Conferenza sui cambiamenti climatici a Copenhagen

da in Auto Elettriche, Auto nuove
Ultimo aggiornamento:

    Geely Nanoq

    Ecco la Geely Nanoq, un’altra city car elettrica. Menomale, qualcuno ha esclamato; Geely costruisce auto oltre che tentare di impossessarsi delle nostre (europee). La vettura è stata presentata a Copenhagen durante il COP15, conferenza sui cambiamenti climatici. Uno degli argomenti caldi è stata proprio la mobilità sostenibile.
    Non poteva mancare una vettura elettrica all’evento, parola d’ordine per l’ingresso al COP, “zero emissioni”.

    Fatta salva la possibilità di guidare con disinvoltura, un giorno, l’auto solare, resta il motore elettrico il principale nemico dell’inquinamento atmosferico. La piccola Geely Nanoq è realizzata in collaborazione con Lynx, società danese specializzata in fornitura di materiale elettrico, che ha fornito a Geely motore e batterie al litio di ultima generazione (Positive).

    Le prestazioni sono da auto elettrica cittadina. La Nanoq raggiunge i 130 Km/h di velocità massima e ha un’autonomia dichiarata di 200 chilometri. Potrebbe essere commercializzata a partire dallo stesso 2010 (in primavera, secondo le informazioni più dettagliate giunte in redazione) con il nome di Geely Panda nei mercati orientali, e con il nome di Geely Nanoq in Europa, in Groenlandia e negli Stati Uniti.


    Come design s’inserisce bene in tutti i mercati. A noi sembra la classica auto che piace alle donne, mentre il fatto che garantisca emissioni zero le permetterà di conquistare anche gli automobilisti sensibili al rispetto dell’ambiente.

    260

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto ElettricheAuto nuove

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI