NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Geely Uliou, un’altra berlina inquietante!

Geely Uliou, un’altra berlina inquietante!

Geely Huliou, un'altra inquietante risposta cinese al mercato occidentale

da in Auto nuove, Berline
Ultimo aggiornamento:

    Geely Uliou

    Riuscirà, l’intraprendente Cina, a centrare l’obiettivo di vendere, entro il 2010, un milione di vetture nel proprio listino, cui dovrebbe far parte anche la Geely Uliou? Non si sa, fino adesso, comunque, c’è da dire che gli sforzi per riuscirci ci sono tutti e, limitatamente a quest’ultima auto, la tecnologia applicata ad essa è tale e talmente moderna che non dovrebbe essere difficile, per la Grande nazione asiatica, raggiungere l’obiettivo tanto auspicato.

    Ci riferiamo ad una berlina, tutto sommato piacevole nella linea, anche se troppo aderente nelle forme alla Daihatsu Charade che, in Cina, si confronta con la Volkswagen Gol, dotata di marmitta catalitica, dai bassi consumi e abbastanza sicura.

    Parliamo di una berlina dalle linee semplici, ma, al di là delle somiglianze accennate, con una propria personalità, caratterizzata da un design leggero, con una buona visibilità interna e ottima luminosità, grazie alle ampie superfici vetrate, che si presenta, già dal primo sguardo al corpo vettura, con dei bei cerchi in alluminio e con uno stile che non nasconde una buona dose di celata aggressività.

    Due i propulsori disponibili per quest’auto; un 1.342 e un 1498 cc., entrambi con cambio a 5 rapporti manuale, a 4 cilindri, fabbricati da Toyota, anche se quest’ultimo fatto sta disturbando la Casa giapponese, pentita, a quanto pare, di aver operato questa collaborazione, visto il successo di Uliou, una vettura abbastanza equilibrata,che pesa una tonnellata esatta e che ha prestazioni interessanti. Accelera infatti da 0 a 100 orari, la versione con il propulsore più piccolo, in 13 secondi, la più grande in 14.

    Internamente, ogni cosa è al suo posto, non vi sono spunti particolarmente appariscenti, per questa vettura dalle dimensioni generose (L.4125mm./Largh.1620mm.H.1450mm.), che offre una dotazione di sicurezza abbastanza elevata, se consideriamo il segmento cui si riferisce; doppio airbag anteriore e posteriori, cinture con pretensionatore e che, strano ma vero, è dotata di un potente impianto Radio/CD, di ultima generazione.

    Insomma, un’auto che si muove fra mille concorrenti ma che, al solito, è venduta ad un prezzo irrisorio; appena 7.000/7.500 euro, a seconda di quale delle due versioni si opti.

    Meditate costruttori europei, meditate!

    397

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveBerline
    PIÙ POPOLARI