Salone di Parigi 2016

Genesis New York Concept: ibrida e sportiva, con lo schermo 4K [FOTO]

Genesis New York Concept: ibrida e sportiva, con lo schermo 4K [FOTO]

Gli interni sono caratterizzati da un display curvo LG da 21 pollici

da in Auto 2016, Auto nuove, Berline, Concept Car, Genesis
Ultimo aggiornamento:

    Genesis, il marchio di lusso del gruppo Hyundai nato da pochi mesi, si presenta al Salone di New York 2016 con la novità Genesis New York Concept. Una berlina sportiva, che prefigura l’attesa G70, futuro modello della gamma. Si parla di un’auto di segmento D. Una rivale quindi di BMW Serie 3, Audi A4, Mercedes Classe C, Lexus IS.
    Sfoggia linee decise e spigolose, di marcata impostazione sportiva. Gruppi ottici e calandra richiamano senza possibilità di confusione il design delle sorelle maggiori attualmente in produzione, cioè G90 e G80.

    Il responsabile del marchio coreano è Manfred Fitzgerald, arrivato a guidare la Genesis lo scorso dicembre. Egli ha un passato di 12 anni come direttore del brand alla Lamborghini. A proposito di questo prossimo concept ha dichiarato: “Il New York Concept è un’auto progressiva che sfoggia la qualità del design del nostro brand. Attraverso i suoi volumi espressivi e il design raffinato esprime l’eleganza atletica che caratterizza i prodotti Genesis“.

    Non emergono le dimensioni del concept, che darà vita a un futuro modello di serie, ma le proporzioni sono chiaramente aggressive: sbalzo anteriore corto, posteriore più ampio, il muso dall’ampia calandra esagonale e i passaruota ben sottolineati. Ha tutto per piacere. Sotto al cofano si trova un’architettura ibrida, con motore benzina 2 litri a iniezione diretta abbinato a un’unità elettrica, complessivamente sistema in grado di sviluppare 245 cavalli e 360 Nm di coppia, gestiti da un cambio automatico 8 marce. Più che le note tecniche, tuttavia, sono quelle di stile a interessare.

    Originale è l’andamento della linea di cintura, con un gradino sul montante centrale.
    Fuori come all’interno, largo a tocchi color rame sui profili del muso e della coda. Abitacolo che si caratterizza, invece, per adottare materiali diversificati: alluminio, rame, pelle, a rivestire la plancia.

    La grande novità, però, è costituita dal pannello curvo che integra le funzioni della multimedialità e le informazioni di servizio della strumentazione: 21 pollici, realizzato da LG, ha una definizione 4K ed è “interrotto” da un elemento analogico posizionato davanti al guidatore, dietro al volante. Da segnalare anche l’interfaccia uomo-macchina interamente tattile, sul tunnel centrale, ribattezzata Central Control Panel. Quel tunnel che separa l’abitacolo in due parti, longitudinalmente, dividendo le quattro sedute singole dal disegno molto sportivo e l’abbinamento di pelle color cuoio e tessuto.

    394

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2016Auto nuoveBerlineConcept CarGenesis Ultimo aggiornamento: Giovedì 24/03/2016 12:52

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI