NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Gomme da neve: come riconoscerle

Gomme da neve: come riconoscerle

Si tratta di capire invece come riconoscere uno pneumatico invernale da uno tradizionale; a venirci incontro sono proprio le targhette identificative che di norma siamo soliti trascurare e che nelle gomme invernali da neve si riconoscono per via di sigle quali M+S, oppure, Winter, Snow, Ice, o ancora è facile scoprire sulla spalla dello pneumatico un fiocco di neve ed una sigla Snowflake

da in Accessori auto, Codice della strada, Mondo auto, Pneumatici, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    neve

    E’ passato ben poco da quando Milano, come altre grandi città del nord furono interessate da abbondanti nevicate che misero in ginocchio l’intero sistema viario cittadino; mai come in quella circostanza agli automobilisti coinvolti dall’importante fenomeno atmosferico balenò l’idea relativamente al fatto se avessero fatto bene o meno bene a montare delle coperture rappresentate dagli pneumatici invernali; una scelta questa che magari non avrebbe consentito di camminare con la propria auto in mezzo alla neve come se nulla fosse, ma per lo meno che avrebbe permesso di circolare quando le condizioni climatiche si fossero un tantino mitigate.

    Chi tuttavia non ha proceduto per tempo a far calzare alla propria auto le particolari gomme, poco resta da fare, vista l’evidenza determinata dall’assenza di tali coperture in questo periodo ormai; per lo meno servirà conoscere l’importanza di tali gomme.

    Si tratta di capire invece come riconoscere uno pneumatico invernale da uno tradizionale; a venirci incontro sono proprio le targhette identificative che di norma siamo soliti trascurare e che nelle gomme invernali da neve si riconoscono per via di sigle quali M+S, oppure, Winter, Snow, Ice, o ancora è facile scoprire sulla spalla dello pneumatico un fiocco di neve ed una sigla Snowflake.

    Ciò che di norma viene maggiormente richiesto è se chi monta pneumatici invernali può utilizzarli laddove siano richieste le catene da neve. La risposta è affermativa, visto che lo prevede il Codice della Strada all’ art. 122, ritenendo le catene da neve equivalenti alle gomme invernali.

    Ben altra situazione è invece quella prevista sempre dal Regolamento a proposito del numero di gomme da montare. Chi prevede infatti di dotarsi di tali coperture deve averle previste per l’intero treno di gomme e ciò per ovvi motivi di sicurezza stradale.

    Un altro accorgimento prima di montare gomme da neve e conoscere la data di fabbricazione, anche se gomme costruite cinque anni prima se ben conservate sono ancora valide, se, tuttavia, ve le propongono converrà pretendere sconti maggiori, visto che le gomme da neve più recenti sono, meglio è. Da ricordare infine che il costo di una gomma da neve non differisce molto rispetto a quella tradizionale e come con quest’ultime è possibile ottenere sconti, purchè non ci si riduca a pretendere tali coperture in concomitanza con la stagione gelida.

    448

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori autoCodice della stradaMondo autoPneumaticiSicurezza Stradale
    PIÙ POPOLARI