Gonow, la cinese che spopola in Cina ora anche da noi

Gonow, la cinese che spopola in Cina ora anche da noi

Gonow, l'auto cinese che in Oriente ha spopolato ora approda anche in Europa e le previsioni di successo per la vettura non sembrano essere per niente azzardate

da in Auto 2008, Auto nuove, Fuoristrada e SUV
Ultimo aggiornamento:

    Gonow

    Gonow, una marca di auto che ai più non dirà nulla o quasi, ma che in Cina è un’importante realtà, soprattutto da quando l’azienda ha portato sul mercato due modelli: la nuova Victory e la Troy.

    La Victory è un SUV, la Troy un pik up, entrambe abbastanza grandi, visto che ognuno dei due veicoli misura oltre 5 metri di lunghezza. Ad importarli anche in Italia un’azienda, emanazione di un’altra realtà imprenditoriale che con il Paese della Grande Tigre pare abbia un vero e proprio feeling, la molisana, Dr, della quale si è parlato.

    Le due vetture sono già in vendita anche in Italia, si dotano di propulsori di 1.900 cc. di cilindrata, turbodiesel, in grado di erogare 90 cavalli di potenza, in grado di far raggiungere alle auto una velocità massima di 140 Km/orari.

    Le due “cinesi”, i cui motori sono Fiat e non ancora adeguate alle normative Euro 4, ma lo saranno a breve, hanno trazione integrale inseribile a scelta e cambio a 5 rapporti, manuale.

    Appena sufficiente la dotazione di bordo, selleria in pelle, clima, impianto radio/CD, cerchi in lega leggera di 19 pollici di diametro, sono tutti accessori e componenti che entrano nella dotazione di serie di entrambe le auto.

    I prezzi sono di 15.800 euro, per la Troy e meno di 19.000 per la Victory.

    252

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2008Auto nuoveFuoristrada e SUV
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI