Goodwood 2012, una pioggia di novità al Festival della velocità [FOTO]

Goodwood 2012, una pioggia di novità al Festival della velocità [FOTO]
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Goodwood 2012, tutte le foto

Il Festival della velocità di Goodwood 2012 ha visto esibirsi tantissime novità che sbarcheranno sul mercato nei mesi a venire. Accanto alle vetture storiche, alle monoposto da Formula 1, alle gloriose auto da rally, hanno fatto la loro comparsa alcuni tra i concept più interessanti.
Ma non solo futuristiche auto sportive è stato Goodwood 2012, la rassegna ha visto infatti la partecipazione della nuova Renault Clio RS 2013 e della Nissan Leaf, due modelli portabandiera dell’automobilista che quotidianamente si muove su strada.

  • Festival della velocità di Goodwood 2012 (2)
  • AC 378 GT (2)
  • AC 378 GT
  • Alfa Romeo 8C Spider (2)
  • Alfa Romeo 8C Spider

Alfa Romeo ha riproposto la splendida 8C Spider, insieme a numerose altre vetture d’epoca. In casa Aston Martin riflettori puntati sull’ultima Vanquish, accompagnata dalla V12 Zagato e dalla Vantage DBE da competizione, reduce dalla 24 ore di Le Mans. Sempre dal circuito della Sarthe è arrivata la vincitrice, prima auto ibrida a riuscire nell’impresa, Audi R18 e-tron.
Bentley ha proposto la recentissima Continental GT Speed. Si tratta dell’evoluzione più prestazionale della coupé granturismo conosciuta con il motore V8. La GT Speed monta un W12 6 litri da 625 cavalli e 800 Nm di coppia massima, che permette di raggiungere i 329 km/h e scattare da zero a cento in 4″2. Il cambio è un automatico ZF a 8 marce, mentre diverse modifiche sono state apportate al telaio e all’assetto per assecondare la cavalleria del W12: è stata abbassata l’altezza da terra della Continental GT Speed, oltre a un irrigidimento delle sospensioni e una diversa taratura dello sterzo. A completare il tutto, sono stati adottati cerchi in lega da 21″, con pneumatici 275/35.

Grandissima attenzione per la prima volta in marcia del concept Infiniti Emerg-e, ovvero la proposta del brand sportivo del gruppo Nissan-Renault di una coupé ibrida che utilizza il motore a benzina come generatore per fornire corrente ai motori elettrici che spingono la Emerg-e.
Non è un’ibrida bensì la più tradizionale interpretazione della spider all’inglese, la Jaguar F-Type. Ancora con la carrozzeria “mascherata”, la sportiva scoperta derivata dal concept Jaguar C-X16 sarà proposta con due motorizzazioni benzina: un V6 3 litri e un V8 da 5 litri, entrambi sovralimentati mediante compressore volumetrico. La F-Type Convertible anticiperà la versione coupé attesa per il 2013.
Ultimo step evolutivo per la gloriosa Pagani Zonda, anticipata da un video e diverse foto “rubate” mentre si preparava per il debutto a Goodwood. La Pagani Zonda R Evo è l’ennesima versione della supercar prodotta da Horacio Pagani, questa volta con particolare attenzione all’aerodinamica, esasperata con alette supplementari e paratie in stile F1.
Nissan ha messo in moto la Juke-R, versione estrema da 500 mila dollari del più noto e cittadino crossover. Sotto le vesti dell’auto da città pulsa la meccanica della Nissan GT-R.
Quanto a Mercedes, oltre ad ammirare la SLS Amg GT nella variante spider, ha meritato gli sguardi del pubblico la più potente evoluzione della Classe C, ovvero, la C63 Amg Black Series. McLaren ha svelato la MP4-12C 2013 e il modello per le corse GT3 con la livrea Great. Infine, si è tornati indietro di molti decenni con nomi storici quali Lancia Stratos, Audi Quattro S1 e…. Renault Alpine. La casa francese si è presentata con il concept A110-50, un vettura che fa rivivere lo storico marchio Alpine, interpretandone le potenzialità con un vestito da pista, invece che da rally, come gli appassionati ricordano.
Il merito di una kermesse come quella inglese è di portare i motori a stretto contatto con gli appassionati. Una via di mezzo tra Salone dell’auto ed esibizione, una formula vincente per fare un’indigestione di motori lunga quattro giorni.

660

Vedi anche:

Peugeot Exalt al Salone di Pechino

Guarda il video della nuova Peugeot Exalt, la nuova elegante coupé che verrà svelata per la prima volta dal vivo al prossimo salone dell'auto di Pechino. Siamo di fronte ad un bellissimo concept, che riprende in diversi dettagli quello famoso della casa del Leone di nome Onyx di qualche tempo fa.

FacebookTwitter

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Lun 02/07/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici