NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Goodwood 2013, al Festival della velocità anche la Ferrari SP12 EC di Clapton [FOTO]

Goodwood 2013, al Festival della velocità anche la Ferrari SP12 EC di Clapton [FOTO]

Si rinnova l'appuntamento con il Festival della velocità di Goodwood 2013

da in Goodwood Festival Of Speed
Ultimo aggiornamento:

    Sulle verdi colline inglesi anche quest’anno torna il rito del Festival della velocità di Goodwood 2013, appuntamento giunto alla 20ma edizione e tappa da non perdere per ogni vero appassionato delle quattro e due ruote a motore.
    Una striscia d’asfalto immersa nel verde, con supercar dal valore inestimabile, prototipi, auto che hanno scritto la storia nelle competizioni (e non solo), a pochi metri dagli spalti. Meglio di Montecarlo e di ogni altro Salone internazionale.
    Sarà edizione altamente simbolica quella in scena dal 11 al 14 luglio 2013, perché oltre ai 20 anni dell’evento si festeggeranno due importanti compleanni.

    Tagliano il traguardo del mezzo secolo di vita la McLaren e la Porsche 911, entrambe nate nel lontano 1963. Bruce McLaren iniziò dalle competizioni prima che il marchio sfornasse supercar stradali, la Porsche 911 fece il percorso inverso, partendo dal Salone di Francoforte per affermarsi come un’icona senza tempo, in grado di far centro nel cuore degli appassionati e in pista.

    Per celebrare al meglio i due eventi, accenderanno i motori tre McLaren F1: una GTR del 1995, vincitrice a Le Mans nello stesso anno, una GTR LM priva delle restrizioni sull’aspirazione del V12 Bmw e forte di 680 cavalli, una versione coda lunga F1 GTR Longtail, sviluppata appositamente per il campionato Gt al via nel 1997.

    In casa Porsche, la 911 sarà presente con la versione celebrativa 911 50th Anniversary, mentre altri modelli di Stoccarda faranno la loro comparsa con la livrea Martini Racing. Oltre alla 917K e alla 911 GT3 Cup, saranno presenti anche la Lancia LC1, Delta Integrale, Delta S4, Jaguard XJ220 e Brabham BT44 con i colori del marchio italiano.

    Auguri Autodelta

    Non saranno solo McLaren e Porsche a festeggiare compleanni importanti. Si aggiunge Alfa Romeo, con ben due ricorrenze importanti: i 50 anni dell’Autodelta, reparto corse nato nel 1963 per l’attività sportiva con le vetture del Biscione, e i 90 del simbolo Quadrifoglio Verde, da sempre emblema delle versioni più potenti in casa Alfa.
    L’attività sui 2 chilometri del tracciato di Goodwood vedrà, invece, protagonista per la prima volta in azione la 4C. Debutto dinamico nella patria del motorsport, accompagnata da altre quattro auto storiche, direttamente dal Museo Storico Alfa Romeo: saranno presenti la 8C 2900 B special Tipo Le Mans 1938, la 1750 GT AM del 1970, la 33 TT12 del 1975 e la Gran Premio Tipo 159 Alfetta.

    Jaguar e la Project 7

    La scena verrà rubata dal prototipo Project 7, ma non sarà l’unica arma a disposizione di Jaguar a Goodwood, visto che saranno presenti anche la XFR-s, XJR e XKR-S GT. Tre top di gamma con il V8 da 550 cavalli a cantare sotto al cofano.

    Gran Lusso Coupé in anteprima

    Per la prima volta sul suolo inglese anche la Bmw Pininfarina Gran Lusso Coupé, studio di una possibile ammiraglia due porte condotto dall’atelier italiano.
    Spazio all’amarcord, poi, con la Brabham Bmw di Nelson Piquet: correva l’anno 1985 e il brasiliano aveva dietro le spalle un 4 cilindri turbo 1.5 litri da 1.500 cavalli in configurazione da qualifica.

    Ferrari: F12 Berlinetta e la SP12 di Eric Clapton

    Ferrari SP12 EC, anteriore

    Maranello sfoggerà la F12 Berlinetta, arma granturismo mai stata finora a Goodwood. Ma ci sarà un’altra Ferrari in grado di rubare la scena, la SP12 EC, dove EC sono le iniziali del proprietario, Eric Clapton. Realizzata appositamente per la star inglese, è un tributo alla 512 BB, con motore 12 cilindri boxer. Opera del Centro Stile Ferrari e dello studio Pininfarina, tratteggia le linee della storica 512 BB, della quale Clapton ha posseduto ben tre esemplari. Base di quella che è un pezzo unico è la Ferrari 458 Italia.

    posteriore Ferrari SP12 EC, Clapton

    703

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Goodwood Festival Of Speed
    PIÙ POPOLARI