Goodwood Festival of Speed 2017: tutte le auto esposte [FOTO]

Il Goodwood Festival of Speed è un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di motori: ecco tutte le novità.

da , il

    Il Goodwood Festival of Speed 2017 è alle porte: inizia giovedì 29 giugno e finisce domenica 2 luglio. Come sempre si tratta di un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di auto. Il Goodwood Festival of Speed consiste in una competizione motoristica di autovetture storiche e non, che si tiene ogni anno presso il circuito Goodwood Motor Circuit, Chichester, Regno Unito. Si tratta di una cronoscalata, un evento che ogni anno è capace di raccogliere tantissimi appassionati e personaggi famosi collegati al motorsport. All’evento partecipano anche, oramai da diversi anni, diversi costruttori automobilistici, che sfruttano l’occasione per sfoggiare le ultime novità o addirittura per svelare in anteprima dei nuovi modelli. In quanto ad auto ce n’è per tutti i gusti: nuove o d’epoca, stradali o da competizione. Andiamo a scoprire le novità di quest’anno.

    Alfa Romeo

    Il primo SUV della storia Alfa Romeo si appresta a fare il suo debutto in Gran Bretagna. Con l’occasione, al Goodwood Festival of Speed 2017 il Biscione porta alcune delle sue ultime novità ad alte prestazioni e non solo. Ci aspettiamo Sicuramente Giulia Quadrifoglio (e magari anche Veloce), Stelvio 2.0 turbo benzina da 280 CV e Alfa Romeo 4C.

    Alpine

    Sembra scontato, ma ovviamente non mancherà la nuova Alpine A110 all’edizione di quest’anno di Goodwood. La vettura giusta all’evento giusto: la A110 rievoca i fasti della celebre sportiva degli anni Sessanta e Settanta, con uno stile che richiama le forme dell’antenata ed un brillante motore capace di regalare prestazioni eccellenti. Sarà una rivale di Alfa Romeo 4C e Porsche Cayman

    Bentley

    Bentley gioca in casa e per l’occasione sfodera la sua arma più micidiale, la Continental Supersports, la più potente di tutte le vetture della casa inglese. Monta un motore W12 biturbo, in grado di sviluppare ben 700 CV e 1.017 Nm di coppia. Bentley porta anche alcune delle sue auto del passato, da corsa e non, come ad esempio la Bentley Speed 8 che corse a Le Mans nel 2003.

    BMW

    La BMW sfoggia l’intrigante Serie 8 Concept, che anticipa le forme della nuova super coupé bavarese. Ma non finisce qui, perchè la casa dell’Elica porta anche la nuova BMW M4 CS, versione da 460 cavalli e con aerodinamica affinata della sportiva di segmento D.

    Ferrari

    L’edizione di quest’anno del Festival of Speed coincide proprio con il 70esimo anniversario dalla nascita del marchio Ferrari, di conseguenza ci sarà aria di festeggiamenti per il Cavallino Rampante. Una celebrazione in grande stile, visto che sono attese ben 70 vetture della casa italiana, tra moderne e d’epoca, di quelle che hanno segnato la storia del marchio.

    Honda

    Debutto inglese per la nuova Honda Civic Type-R 2017. Una carrozzeria leggera e altamente rigida, prodotto di nuove tecniche di ingegneria, un baricentro più basso e un sofisticato sistema di sospensioni, contribuiscono direttamente a rendere al massimo il piacere di guida dell’auto. La potenza massima del motore VTEC TURBO da 2.0 litri ottimizzato e raffinato è di 320 CV a 6.500 giri/min e la coppia massima è di 400Nm da 2.500 giri/min a 4.500 giri/min.

    Jaguar

    La casa britannica porterà la nuova Jaguar XE SV Project 8 a Goodwood 2017. Per chi non la conoscesse, ricordiamo che si tratta di una versione super speciale della berlina di segmento D, la cui produzione sarà limitata a soli 300 esemplari. E’ mossa dal motore 5.0 litri V8 capace di una potenza massima di 600 cavalli.

    Land Rover

    Per quanto riguarda il marchio Land Rover, la casa ha dichiarato che l’attenzione sarà rivolta in primo luogo alla nuova Velar, il nuovo SUV che va a posizionarsi in una nicchia di mercato tra la Evoque e la Range Rover Sport. Un anteprima che sarà seguita a breve dalle prime consegne per il mercato locale.

    London Taxi Company

    TX5 range extended taxi

    E’ vero, fa un po’ sorridere accanto alle varie supercar. Tuttavia al Goodwood Festival of Speed 2017 assisteremo anche ad un nuovo debutto, che comunque ha il suo fascino. All’evento avverrà la prima dimostrazione in pubblico del nuovo black cab londinese, il TX5 range extended. E’ dotato di uno schema meccanico ibrido, dove il motore termico viene usato come generatore per ricaricare le batterie che alimentano il motore elettrico.

    McLaren

    A Goodwood ci sarà la nuova McLaren 570S Spider, che va ad affiancare le proposte GT e coupé. L’hard top in due parti in fibra di carbonio è progettato sulla scorta dell’esperienza fatta con McLaren 650S e 675LT Spider: si ripiega dietro i sedili in 15 secondi appena e l’operazione è possibile anche in movimento, fino a 40 km/h. La potenza massima è di 570 cavalli e la coppia è di 600 Nm: questi i numeri del V8 3.8 litri twin-turbo, abbinato al cambio 7 marce.

    Mercedes

    Altro anniversario degno di nota quest’anno è quello del binomio Mercedes AMG, che nasceva 50 anni fa. Quindi a Goodwood verranno portate alcune delle auto più iconiche marchiate Mercedes-AMG, ma allo stesso tempo senza rinunciare ad uno sguardo verso il futuro, con la nuova AMG GT Concept. Ci saranno anche numerose vetture d’epoca Mercedes da competizione.

    Mini

    Mini porta al Goodwood Festival of Speed 2017 il suo primo modello ibrido plug-in, la Mini Countryman PHEV. Sportiva ed ecologica allo stesso tempo, grazie ad una potenza complessiva di 224 cavalli ed emissioni di CO2 attorno ai 50 grammi per chilometro. La Mini Challenge da corsa troverà, poi, l’ambiente ideale a Goodwood. E un’altra iniziativa carica per i proprietari di Mini che si recheranno a Goodwood con la propria auto: se mostrate le chiavi al desk dello stand Mini, avrete la possibilità di accedere al lounge dei proprietari, dove ci sono cibo e musica dal vivo.

    Renault

    Il 2017 è anche un anno interessante per il marchio Renault, che festeggia il 40esimo anniversario del suo impegno in Formula 1. Per l’occasione verrà esposta l’avveniristica Renault 2027 Vision Concept, già vista all’inizio dell’anno al salone di Shanghai. E sempre in tema di concept car, ci sarò anche la Renault Zoe e-sport concept, che ha già fatto la sua prima apparizione allo scorso Salone di Ginevra a marzo.

    Subaru

    Subaru WRX STI Type RA NBR Special

    La Subaru WRX STI Type RA NBR Special catturerà non poco gli sguardi. A prender parte alla scalata ci sarà il pilota Mark Higgins, che mostrerà a tutti le performance della vettura. Sappiate che questo modello, tra qualche mese, sarà impegnato a stabilire un nuovo record al circuito del Nurburgring.

    Vauxhall

    Vauxhall VXR8 GTS R

    Anche se da noi in Italia non c’è, a Goodwood verrà mostrata la cattivissima Vauxhall VXR8 GTS-R, la più potente vettura stradale mai realizzata dalla Vauxhall. Il motore è un 6.2 litri supercharged V8 da 595 cavalli e saranno solamente 15 gli esemplari che verranno venduti in Gran Bretagna, ad un prezzo di 74.500 sterline.