Google Street View, regole da rispettare

Google Street View, regole da rispettare

Google Street View potrebbe ricevere delle sanzioni se non rispetta le regole di tutela della privacy dei privati cittadini

da in Accessori auto, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Google Street view

    Google Street View potrebbe essere bloccato. L’applicazione di Google, che fotografa ogni città ed ogni strada delle varie nazioni, potrebbe incorrere in sanzioni comminate dalle autorità di garanzia per la tutela della privacy. In Italia, per esempio, il Garante per la Privacy ha stabilito che si tratta di uno strumento molto utile, ma che può risultare dannoso per l’altrui riservatezza. Gli editori di Google potrebbero ricevere delle multe salate, se non rispetteranno le leggi che tutelano i cittadini.

    La notizia rimbalza proprio dal garante per la protezione dei dati personali, che accoglie le continue lamentele dei privati cittadini, in merito alla presenza di Street View, in mezzo alle strade italiane. Vi è, infatti, l’articolo 13 del Codice sulla Tutela dei Dati Personali che difende i cittadini che sono infastiditi dalla continua violazione della loro vita privata.


    L’inosservanza di uno di tali articoli, in effetti, potrebbe tramutarsi in una multa, che può arrivare anche fino a 180.000 euro. Anche la presenza delle auto di Google è una questione alquanto controversa. In Italia, la loro presenza è autorizzata, ma nel resto del continente europeo le cose non vanno allo stesso modo. In Gran Bretagna, per esempio, si sono verificate molte proteste, mentre in Svizzera bisogna conoscere in anticipo il modus operandi di tali auto, almeno con una settimana d’anticipo.

    Il Garante, in Italia, dice che “Seppure l’utilità di Street View è innegabile dal punto di vista turistico, perché consente di osservare in anticipo le località di vacanza e di organizzare un viaggio, è anche vero che può essere troppo invadente nella vita privata delle persone”. La volontà del Garante per la Privacy è quella di ricevere una maggiore precisione nella posizione delle auto di Google, avvertendo il loro intervento con un certo anticipo.

    356

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori autoMondo auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI