Guida in stato di ubriachezza: “BastaUnAttimo” chiede pene più severe nei casi di omicidi

Guida in stato di ubriachezza: “BastaUnAttimo” chiede pene più severe nei casi di omicidi
da in Auto nuove, Codice della strada, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    Per gli omicidi colposi da guida in stato di ubriachezza o sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, chieste pene più severe

    Una nuova presa di posizione dell’Associazione “BastaUnAttimo” che con la campagna sulla sicurezza stradale omonima, si dichiara favorevole a che si assuma un atteggiamento più rigido per chi commette un omicidio alla guida, perché sotto l’effetto di alcol e droga e, dunque, chiede un inasprimento delle pene.

    “Il problema maggiore sia quello di ridare certezza nella pena e fiducia alle famiglie. Se la soluzione legislativa è quella di introdurre una nuova fattispecie di reato nel codice penale, si prosegua pure in questa direzione”, dichiara portavoce dell’associazione, Carmelo Lentino.

    E a questo punto, si spezza una lancia a favore dei giovani, infatti, sempre Lentino conclude il suo intervento dichiarando che, “Chi sbaglia deve pagare il suo debito con la comunità, anche attraverso un processo di rieducazione sociale – continua Lentino – Tuttavia, ritengo che debba cessare l’aggressione mediatica che colpevolizza esclusivamente un generazione,quella dei giovani.

    Il problema dei giovani connesso alla sicurezza stradale è sicuramente rilevante, ma non sono solo i giovani a causare gli incidenti stradali”.

    217

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveCodice della stradaSicurezza Stradale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI