Motor Show Bologna 2016

Honda Acura TSX: ritirate 167.255 per rischio incendio

Honda Acura TSX: ritirate 167.255 per rischio incendio

La casa costruttrice giapponese Honda è stata costretta a richiamare 167

da in Honda, Mondo auto, Richiami Auto, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    Honda Acura TSX

    Non è un buon periodo per le case costruttrici giapponesi negli Stati Uniti. Dopo i recenti problemi avuti dai SUV Toyota, infatti, tocca ora alla Honda richiamare 167.255 Honda Acura TSX vendute tra il 2004 ed il 2008 per via di un difetto che potrebbe portare l’auto a prendere fuoco. «Tutte le riparazioni – fanno sapere dalla società – saranno effettuate gratuitamente senza nessun onere per i clienti». Non molti giorni fa l’azienda era già stata costretta a ritirare alcune centinaia di Acura ZDX 2010 per controllare un problema con l’air bag del passeggero.

    «E’ possibile che queste tubazioni – spiegano dalla Honda – siano soggette ad una deteriorazione prematura per via della prolungata esposizione ad alte temperature. Per questo si potrebbero generare delle falle dalle quali potrebbe fuoriuscire il fluido del sistema di assistenza alla sterzata». Fortunatamente il difetto è stato rilevato e non dovrebbe essere di difficile soluzione.

    Le vetture coinvolte sono i modelli con il motore 2.4 a quattro cilindri in linea venduti negli USA nel periodo 2004-2008. Gli interventi necessari consistono nella sostituzione di uno dei tubi del servosterzo, che potrebbe avere delle perdite di liquido che, esposto alle parti calde del sistema di scarico, potrebbe generare fumo o fiamme.

    Fortunatamente ad oggi è stato segnalato un solo caso relativo a questo difetto di fabbricazione. Considerando il numero di vetture vendute e la gravità del potenziale pericolo c’è da ritenersi fortunati che in sei anni (dal 2004 al 2010) non si siano verificati incidenti più seri.

    302

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN HondaMondo autoRichiami AutoSicurezza Stradale

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI