Honda Odissey versione 2011

Honda Odissey versione 2011

La Honda commercializza il suo nuovo monovolume Odissey per il mercato americano

da in Honda, Mondo auto, Monovolume, Restyling
Ultimo aggiornamento:

    Honda presenta la nuova Odissey, il monovolume rivisto nel disegno e nei particolari interni. La vettura era stata già ridisegnata, nel recente passato, per migliorarla dal punto di vista estetico. La Honda Odissey, infatti, è un monovolume di grandi dimensioni, dalla linea un po’ troppo appesantita, per apparire un veicolo gradevole al “palato”. Ciononostante, la clientela che desidera una vettura di tal fatta appartiene al tipo di cliente affezionato al segmento, per nulla infastidito dall’imponenza del disegno. Anzi, attratto dai numerosi optionals che vi trova all’interno dello spazioso abitacolo.

    Honda aveva già presentato la Odissey al Salone di Chicago, dove il multispazio giapponese aveva toccato la sensibilità del cliente americano, propenso ad una vettura di grandi dimensioni. Il dato di vendite, infatti, negli USA, registra una cifra di 100.000 unità vendute nel solo anno 2009. Adesso la Honda decide, in base alle indagini di mercato, di completare la quarta generazione del modello di monovolume e di immetterlo all’interno del mercato a stelle e strisce.


    Il risultato stilistico, bisogna dirlo, non è dei migliori, specie nella parte posteriore della Odissey, dove la linea della carrozzeria ne risulta alquanto tormentata. Ma questo sarà solo un dettaglio trascurabile, per la clientela americana, visto che il monovolume Odissey sarà apprezzato per i suoi otto posti, per le inedite soluzioni per sfruttare appieno il grande spazio a bordo.

    Segnaliamo, infatti, la presenza di un sistema multimediale, con schermo da 6 pollici; un monitor da 16 pollici, per l’intrattenimento dei passeggeri posteriori; delle connessioni AUX ed HDMI, per l’intrattenimento ed un’abbondante presenza di portaoggetti sparsi per tutto l’abitacolo. La Honda Odissey avrà a disposizione un robusto propulsore, per spostare agevolmente il monovolume alla velocità di crociera desiderata: il motore V6 3.5 cc i-VTEC, in grado di sviluppare una potenza massima di ben 270 cavalli.

    351

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN HondaMondo autoMonovolumeRestyling
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI