Honda S2000 CR concept: il canto del cigno?

Honda S2000 CR concept: il canto del cigno?

da , il

    allaguida.it - honda s2000 cr

    Al Salone di New York Honda ha presentato una probabile “last edition” della sua indiavolata Roadster due posti (l’avevamo già annunciata), prima di assistere alla presentazione di qualcosa di nuovo.

    L’S2000 CR, variante della S2000 dotata di tuning estremo (rigorosamente originale), entrerà in listino (in America) dopo la metà dell’anno: il telaio è stato irrigidito, al pari dell’assetto con l’utilizzo di molle più dure e sospensioni con minore escursione. Grazie, poi, all’alleggerimento generalizzato e al kit estetico particolarmente vistoso, la piccola Honda è ancora più aggressiva (forse un po’ troppo).

    La capote in tela è stata sostituita da un rigido hardtop di alluminio rimovibile: questo ha permesso di intervenire a vari livelli nell’ambito della meccanica (alleggerimento globale, maggiore rigidità, nuovo spazio a disposizione per aggiungere elementi di rinforzo del telaio nella zona prima occupata dalla capote), naturalmente a scapito della comodità di utilizzo. Per girare “scappottati”, è necessario lasciare il tetto in garage.

    Climatizzatore e impianto audio con CD sono rigorsamente optional, un particolare che permette (ancora) di salvaguardare la leggerezza dell’auto, con il vantaggio di migliorare le prestazioni e il comportamento su strada.