Hyundai Atos: una proposta di ottobre che soddisfa tutti

da , il

    Hyundai Atos: convince la promozione di ottobre

    Continua l?offerta di Hyundai con la Atos che, in versione 1.100 Like, grazie agli incentivi per la rottamazione, secondo quanto previsto dalla Legge, costa 6.640 euro, per il mese di ottobre.

    Oltre a questo primo importante bonus, che fa di Atos una vettura quanto mai conveniente sul piano economico, oltre che piacevole e moderna quanto basta, la stessa Casa coreana offre un finanziamento agevolato alla portata di tutti e che consiste in un pagamento dilazionato nel tempo, della durata di ben 72 mesi, così suddiviso: Le prime 24 rate mensili di 67 euro e le successive 48 da 145 euro, senza alcuno anticipo.

    Alla fine si sarà pagata la vettura, circa un 30% in più rispetto alla stessa pagata per contanti, ma l?assenza dell?anticipo e la facilità con la quale è possibile accostarsi a quest?auto, ne fanno una proposta quasi irrinunciabile; anche perché, fatto degno di nota e da non trascurare è quello, secondo il quale, nel prezzo è già compresa la polizza incendio e furto, della durata di due anni, anche per chi acquista una Atos senza far ricorso ai bonus sulla rottamazione, ciò in quanto, lo sconto incondizionato della Hyundai su questa vettura è di 1.300 euro.