Hyundai i20, restyling in anteprima al Salone di Ginevra 2012

Al Salone di Ginevra 2012 sarà presente il restyling della Hyundai i20, aggiornata con la linea delle vetture più recenti del marchio e nuovi propulsori diesel

da , il

    Hyundai i20 restyling 1

    L’apertura del Salone di Ginevra 2012 è ormai imminente, con le due giornate per gli operatori del settore in programma per il 6 e il 7 marzo. Hyundai comunica che sfrutterà il palcoscenico svizzero per presentare il restyling della i20, aggiornata non solo nell’estetica ma anche nella tecnica. L’aspetto ora riprende le linee dei modelli più recenti della casa coreana, con calandra, fari, paraurti anteriore e posteriore completamente rinnovati. Le dimensioni restano in gran parte le stesse della versione precedente, con l’unica eccezione della lunghezza che arriva a 3,99 metri e aumenta di circa 5 cm.

    Sotto il cofano ci sono delle novità riguardanti i due motori diesel, che vanno ad integrare la gamma già esistente di propulsori a benzina. La prima unità è il nuovo 3 cilindri 1.100 cc che eroga una potenza di 75 cavalli. In associazione con il sistema Hyundai Blue Drive le emissioni di CO2 si attestano intorno agli 84g/km, che sono un valore record rispetto alla concorrenza. L’altro motore diesel è una versione rivista del 1.4, reso più efficiente e meno inquinante. La potenza è di 90 cavalli, e sempre grazie al sistema Blue Drive le emissioni si fermano intorno a 96 g di CO2 / km. Oltre agli aggiornamenti estetici e tecnici va segnalata l’interessante garanzia ‘Tripla 5′ a chilometraggio illimitato, che prevede una copertura di 5 anni su guasti al veicolo, assistenza stradale a controlli gratuiti. La Hyundai i20 restyling arriverà nelle concessionarie a partire dall’estate.