Motor Show Bologna 2016

Hyundai Santa Fe 2013: prezzi, motori e consumi del nuovo SUV coreano [FOTO e VIDEO]

Hyundai Santa Fe 2013: prezzi, motori e consumi del nuovo SUV coreano [FOTO e VIDEO]
da in Auto nuove, Fuoristrada e SUV, Hyundai, Hyundai Santa Fe, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    Rispetto alla precedente generazione la nuova Hyundai Santa Fe è un po’ più lunga e più bassa e propone una linea moderna, slanciata e pure sportiveggiante secondo molti. Anche internamente sono molti i segni di miglioramento a partire dagli assemblaggi e dalle finiture. Lo spazio e quindi l’abitabilità per gli occupanti e per i bagagli è abbondante.
    Dopo avervi mostrato le foto della nuova Hyundai Santa Fe 2012 al Salone di Los Angeles (che vedete nella galleria immagini qui sotto), si può dire che con gli oltre due milioni e mezzo di esemplari venduti dal momento del lancio nel 2000 sono un indicatore del successo della Santa Fe: anche per questo motivo i manager sudcoreani hanno deciso di non modificare la denominazione del modello. In un primo tempo, infatti, si vociferava che la nuova sport utility avrebbe adottato il nome di ix45, in realtà il nome resta Hyundai Santa Fe. Nonostante il nome sia sempre quello, la terza generazione ha ben poco a che spartire con il modello che va a sostituire: in primo luogo troviamo un design completamente rinnovato, poi motori più efficienti, ma anche un maggior comfort e qualità costruttiva.

    MODELLO NON PIU’ IN VENDITA DA OTTOBRE 2015

    MODELLO NON PIU’ IN VENDITA DA OTTOBRE 2015

    In Hyundai si dichiarano molto soddisfatti anche dei risultati in termini di piacere di guida trasmesso: secondo loro grazie alle ottime caratteristiche in questo senso, il nuovo 4×4 potrebbe infastidire le blasonate vetture di segmento D (berline o station wagon), ma anche i SUV di marchi ben più prestigiosi.

    Dimensioni ed estetica

    In termini di dimensioni, come vi dicevamo, la nuova Hyundai Santa Fe 2013 è più lunga e raggiunge i 469 centimetri, più bassa con i suoi 168 centimetri altezza e con una larghezza di 188 centimetri della versione precedente. Resta comunque invariato il passo, che misura 2,70 metri.
    Rimanendo sempre in tema di dimensioni c’è da considerare che il bagagliaio ha una capacità di 534 litri nella configurazione a cinque posti e se si abbattono gli schienali, questi diventano 1680.
    La terza generazione della Santa Fe è naturalmente stata ispirata dall’esclusivo linguaggio stilistico Hyundai denominato ‘Scultura Fluida’, sviluppato in Europa per piacere proprio ai clienti del vecchio continente. Sulla nuova coreana, però, interviene anche un nuovo corso stilistico, chiamato ‘Storm Edge’, ispirato alla natura che punta tutto sul dinamismo delle forme.

    Il design è molto più personale ed aggressivo rispetto a quello del vecchio modello: nel frontale spicca a prima vista la grossa griglia esagonale, tipica dei più recenti modelli Hyundai. Grazie all’altezza ridotta, la linea della fiancata risulta più filante, merito anche del parabrezza inclinato e spostato più indietro. Il lunotto posteriore è molto inclinato che, unito al doppio terminale di scarico ed ai cerchi cromati in lega da 19 pollici di colore nero, da un’aria sportiva all’auto.

    Motori e prestazioni

    Le motorizzazioni destinate al mercato europeo si compongono di un propulsore a benzina e due diesel, con potenze comprese fra i 150 ed i 200 cavalli. In primo luogo troveremo a listino l’efficiente motore diesel ‘R’ VGT da 2.0 litri capace di erogare 150 cavalli e ben 382 Nm di coppia massima: le emissioni CO2 sono contenute in soli 155 grammi al chilometro, infatti è già in linea con la normativa antiinquinamento Euro 6. Anche l’altra unità turbodiesel, il CRDi da 2.2 litri, è un motore che potremmo definire nuovo: seppure di base sia lo stesso che già equipaggiava la vecchia Santa Fe è stato profondamente modificato per avere emissioni molto contenute (solo 145 grammi per chilometro di CO2). Come sul modello precedente, la nuova Santa Fe sarà disponibile con cambio a sei rapporti, sia manuale che automatico.

    Video

    La meccanica

    La trazione integrale, poi, entra in funzione solo in caso di necessità, distribuendo automaticamente coppia e potenza sui due assi sulle ruote con più aderenza. La Hyundai Santa Fe 2013 vanta anche delle nuove sospensioni posteriori autolivellanti, capaci di garantire comfort di marcia e la tenuta di strada indipendentemente dal carico della vettura.
    Dalla Hyundai ci informano orgogliosi che è stata dedicata una particolare attenzione all’assetto e al set up del nuovo SUV per garantire alla clientela europea un comportamento di giuda ai massimi livelli. In questo senso è stata aggiornata la risposta del servosterzo, così come sono stati modificati l’assetto, le sospensioni e l’intero impianto frenante.

    Con queste buone doti meccaniche quindi, la Santa Fe si rivela comoda e ben insonorizzata con uno sterzo preciso e appunto le sospensioni ben tarate. La trazione sulle quattro ruote motrici si innesta automaticamente quando serve: è utile specialmente sui fondi a bassa aderenza.

    Come ogni Hyundai in vendita in Italia, per finire, anche la nuova generazione della Santa Fe viene venduta con 5 anni di garanzia a chilometraggio illimitato, 5 anni di assistenza stradale e 5 anni di controlli gratuiti.

    Le ambizioni e le speranze per questo nuovo modello sono elevate: i coreani contano di conquistare più del 5% nel segmento D-SUV nel vecchio continente durante il 2013.

    Listino prezzi

    Debutta con questo modello anche una motorizzazione alimentata a benzina rispetto alle 2.0 CRDi e 2.2 CRDi, rimaste ad oggi in listino, a gasolio. La sua denominazione è GDI disponibile solamente con trazione su due ruote motrici ad un prezzo d’attacco di 27.600 Euro Ipt esclusa, ovviamente. Vi riportiamo quindi ora di seguito il listino completo di questo nuovo fuoristrada coreano. Gli allestimenti saranno in tutto tre: il Classic come entry-level, l’intermedio Comfort ed il Style come top di gamma, questi ultimi due disponibili anche con cambio automatico.

    BENZINA:

    2.4 GDI 2WD Classic: 27.900 Euro

    DIESEL:

    2.0 CRDi 2WD Classic: 30.900 Euro
    2.0 CRDi 2WD Comfort: 33.900 Euro
    2.0 CRDi 4WD Style: 38.900 Euro
    2.0 CRDi 4WD Comfort: 35.900 Euro
    2.2 CRDi 4WD Comfort: 36.900 Euro
    2.2 CRDi 4WD Automatica Comfort: 38.400 euro
    2.2 CRDi 4WD Automatica Style: 41.100 euro

    Allestimenti

    Ritornando ora agli allestimenti per la nuova gamma Santa Fe, come dicevamo, ne sono disponibili tre: il Classic, il Comfort e lo Style. Il primo, il Classic, disponibile per il benzina e per il 2.0 CRDi a due ruote motrici ha già di serie l’Esp, sette airbag, cerchi da 17 pollici, il clima manuale, il cruise control e la radio Mp3 con connessione Usb.
    Il Comfort invece, aggiunge al Classic i cerchi da 18 pollici, i vetri oscurati, le cromature esterne, gli specchietti elettrici, il clima automatico, i sedili riscaldabili, i sensori di parcheggio posteriori, il sensore pioggia, il volante ed il pomello del cambio in pelle e l’impianto audio MP3 con schermo da 4,3 pollici e Bluetooth.
    Infine, la top di gamma, la Style quindi completano la lista accessori proponendo di serie anche i fari posteriori Led, gli interni in pelle, il navigatore satellitare con schermo da 7 pollici e l’impianto audio premium. Tra gli optional saranno disponibili i sette posti a 1.200 euro, il tetto panoramico a 1.200 Euro ed alcuni pacchetti esclusivi.

    Consigli per l’acquisto

    Come per molte vetture ci sentiamo di dirvi la nostra in merito all’acquisto di una nuova Santa Fe. La 2.0 CRDi con quattro ruote motrici già conforme alle normative Euro 6, si rivela essere la più “equilibrata” nel listino. La versione Comfort ha già una dotazione di serie soddisfacente ma con la Style si aggiunge quel pizzico di lusso che secondo molti serve e non passa certo in secondo piano.

    MODELLO NON PIU’ IN VENDITA DA OTTOBRE 2015

    1318

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveFuoristrada e SUVHyundaiHyundai Santa FeVideo Auto

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI