Salone di Parigi 2016

Hyundai Santa Fe 2015: prova su strada, prezzo e dimensioni [FOTO e VIDEO]

Hyundai Santa Fe 2015: prova su strada, prezzo e dimensioni [FOTO e VIDEO]
da in Anticipazioni Auto, Auto 2014, Auto nuove, Fuoristrada e SUV, Hyundai, Hyundai Santa Fe, Prove auto su strada
Ultimo aggiornamento: Lunedì 13/04/2015 15:41

    Nuova prova su strada di AllaGuida.it: il soggetto è la Hyundai Santa Fe. Il SUV coreano è un po’ più lungo e basso rispetto alla precedente generazione, ed esteticamente si mostra con linee moderne e dinamiche. Gli ingegneri coreani si sono concentrati anche sugli interni migliorandone la qualità dei materiali e curando meglio gli assemblaggi. Tanto lo spazio a bordo del SUV dagli occhi a mandorla che dal 2000 ha venduto più di due milioni e mezzo di esemplari. Questa terza terza generazione con la precedente spartisce solamente il nome poiché il design è completamente nuovo, i motori consumano meno e sono più prestazionali, inoltre l’abitacolo offre più spazio di prima e risulta meglio rifinito. Andiamo a scoprirla nel dettaglio e a vedere come si è comportata nella nostro test drive.

    Design

    Esteticamente si notano subito le differenze di questa terza generazione rispetto alle precedenti di Hyundai Santa Fe. In questa infatti troviamo il nuovo linguaggio stilistico del Costruttore coreano denominato “Scultura Fluida“, realizzato nel Centro Stile europeo per avvicinarsi il più possibile ai gusti occidentali. Assieme a questo si mescolano i tratti caratteristici del corso di stile denominato “Storm Edge” che trae ispirazione alla natura e fa dei suoi punti chiave le linee dinamiche e fluide. La linea ne ha guadagnato, l’insieme infatti è più piacevole e sportiveggiante rispetto a prima. Bella la grande griglia esagonale che domina il frontale, le luci diurne incorporate nei proiettori fendinebbia sono in tecnologia LED. L’altezza ridotta ed il parabrezza inclinato hanno permesso di ottenere una fiancata più filante e ben raccordata al posteriore dove domina il lunotto (anch’esso particolarmente inclinato) ed il doppio terminale di scarico. Grandi i cerchi in lega da 19 pollici di diametro.

    Dimensioni

    nuova hyundai santa fe dimensioni

    Ecco le dimensioni della nuova Hyundai Santa Fe 2015. Metro alla mano si nota infatti l’aumento in lunghezza che ora segna un totale di 469 centimetri mentre l’altezza ora è scesa a 168 centimetri, invariata la larghezza a 188 centimetri. Uguale alla generazione precedente anche il passo di 2.70 metri.

    nuova hyundai santa fe bagagliaio

    Grande e ben sfruttabile il bagagliaio della Hyundai Santa Fe che in configurazione a cinque posti offre una capacità di 534 litri, aumentabile fino a 1680 abbattendo gli schienali dei sedili posteriori. La soglia di accesso al vano di carico è a 78 centimetri dal suolo.

    Interni

    hyundai santa fe interni e plancia

    L’abitacolo e gli interni della nuova Hyundai Santa Fe risultano accoglienti, ben rifiniti e realizzati con materiali di qualità maggiore rispetto ai precedenti. Migliorata anche l’insonorizzazione che si fa apprezzare nelle trasferte autostradali e nelle gite fuoriporta. Spazio ce n’è in abbondanza per cinque adulti con bagagli al seguito. I sedili in pelle, presenti di serie sull’allestimento Style top di gamma, risultano comodi e trattengono bene il corpo anche nelle curve prese con piglio un pò troppo allegro.

    La tecnica

    Hyundai Santa Fe, prova su strada

    La trazione integrale della Santa Fe si inserisce automaticamente quando i sensori rivelano che si sta marciando in un terreno con scarsa aderenza e provvede a distribuire la coppia tra i due assi e tra le ruote con maggiore tenuta. In questa nuova generazione poi fanno il loro debutto le sospensioni posteriori autolivellanti per mantenere invariato l’assetto anche quando si viaggia a pieno carico. Gli ingegneri Hyundai fanno sapere di aver lavorato a lungo sulle sospensioni e sul telaio per garantire un comportamento di guida sincero e sicuro ed avvicinarsi meglio ai gusti europei. Migliorata la risposta del servosterzo (ora regolabile tramite il sistema “Flex Steer” in tre diversi livelli) e modificati l’impianto frenante e la taratura degli ammortizzatori.

    Prova su strada

    nuova hyundai santa fe test drive prova su strada

    E’ tempo finalmente di salire in macchina e iniziare la prova su strada della Hyundai Santa Fe 2015. Gli interni ci regalano un design semplice ma moderno, l’assemblaggio è curato e le plastiche sono di buona qualità. Svetta il display centrale di ottima fattura e di semplice utilizzo. I sedili sono molto comodi, la seduta di guida è molto rialzata, che aiuta nella visuale. Certo, per le manovre di parcheggio la telecamera posteriore è consigliata, comunque si riesce ad avere senza problemi il controllo di ciò che avviene intorno alla vettura.

    nuova hyundai santa fe dati tecnici

    Mettiamo in moto la Hyundai e partiamo. La nostra vettura era munita del 2.2 CRDi Style con il cambio automatico, un motore veramente silenzioso, ma nello stesso tempo scattante e prestazionale. Il propulsore spinge senza esitazione, reattivo in città, pratico in autostrada. Nonostante le dimensioni non certo esigue della vettura, grazie al sistema Fleex Steer cui lo sterzo è dotato, ci sembra di guidare una citycar. La durezza dello sterzo si può modificare con un pulsante, rendendola più o meno rigida: in modalità Comfort ad esempio si può fare manovra utilizzando un solo dito da quanto il volante risulti leggero. Parliamo del cambio automatico: sulla nuova Santa Fe le cambiate risultano praticamente impercettibili, le marce si innestano in maniera fluida. I consumi si attestano sui 12 km al litro. Infine l’assetto del SUV, che riesce ad attutire qualsiasi tipo di asperità della strada.

    Tutto ciò solo per descrivere la straordinaria comodità della Santa Fe. Dopo centinaia di kilometri consecutivi, grazie ai sedili comodi, al cambio, al motore, alla tecnologia di facile utilizzo, non eravamo mai stanchi alla guida. Alla vettura “piace” divorare la strada, e anche i passeggeri seduti sul divanetto posteriore hanno spazio a sufficienza per effettuare lunghi viaggi. Una viaggiatrice perfetta, con un comfort di categoria premium.

    Motori e Listino Prezzi

    hyundai santa fe motorizzazioni

    A listino sono presenti solamente due motorizzazioni a gasolio in due diversi allestimenti, tutti ben dotati . I motori disponibili sono il 2.0 e il 2.2 CRD.

    • 2.0 CRDi Comfort Plus 2WD: 36.050 euro
    • 2.0 CRDi Comfort Plus 4WD: 38.050 euro
    • 2.0 CRDi Style 4WD: 39.850 euro
    • 2.0 CRDi Style Automatic 4WD: 42.350 euro

    Dotazione di serie e Allestimenti

    nuova hyundai santa fe prezzi

    Come detto poco sopra, gli allestimenti disponibili sono due: Comfort Plus e Style. Il Comfort Plus ha di serie ’Esp, sette airbag, cerchi da 17 pollici, il clima manuale, il cruise control, radio cd Mp3 con connessione Usb e AUX, cerchi da 18 pollici, i vetri oscurati, le cromature esterne, gli specchietti elettrici, il clima automatico bizona, i sedili anteriori riscaldabili, i sensori di parcheggio posteriori con telecamera di retromarcia, il sensore pioggia, il volante ed il pomello del cambio in pelle e l’impianto audio MP3 con schermo touchscreen da 7 pollici, amplificatore esterno, subwoofer e 9 altoparlanti e connessione Bluetooth. Il top di gamma è rappresentato dallo Style che include anche i fari posteriori Led, gli interni in pelle, retrovisore interno elettrocromico, finiture esclusive, sedile guidatore regolabile elettricamente e ruota di scorta in lega di dimensioni normali. Tra gli optional saranno disponibili i sette posti a 1.200 euro, il tetto panoramico a 1.200 Euro ed alcuni pacchetti esclusivi.

    1344

    Salone di Parigi 2016

    ARTICOLI CORRELATI