NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

I 10 ponti più lunghi al mondo, la classifica [FOTO]

I 10 ponti più lunghi al mondo, la classifica [FOTO]

Ponti più lunghi del mondo: quali sono? Ecco la nostra classifica firmata Nanopress Sport con tutti i tratti di strada sospesi più lunghi del mondo

da in Classifiche auto, Curiosità Auto
Ultimo aggiornamento:

    Oggi parleremo di quali sono i ponti più lunghi al mondo. Dopo aver analizzato i ponti più famosi al mondo e i ponti più alti del mondo, stavolta andiamo a scoprire quali sono le lingue di asfalto sopraelevato più lunghe nel pianeta. Siete a pronti ad attraversare virtualmente i ponti più lunghi che si possano incontrare, dando una sbirciata al panorama sottostante? ecco a voi la Top 10 dei ponti più lunghi al mondo.

    Brooklyn Bridge – USA

    Brooklyn Bridge 1

    Per molto tempo è stato il ponte sospeso più grande del mondo, quello di Brooklyn, a New York, è il primo ad essere stato costruito in acciaio nel 1883, grazie al progetto dell’ingegnere tedesco John Augustus Roebling. Reso celebre da molti film, il ponte di Brooklyn è uno dei simboli della Grande Mela. La base del ponte è composta da travi di acciaio del peso di 4 tonnellate ciascuna assicurate a tiranti verticali il cui scopo è mantenerle in posizione. Il Brooklyn Bridge è inoltre costituito da 4 cavi d’acciaio assicurati ad ancoraggi fissati ad apposite piastre (una per ogni cavo) contenute all’interno di calotte di granito alte fino a 3 metri e poste agli estremi del ponte stesso. Questo ponte che collega Brooklyn a Manhattan è lungo 1.825 metri, largo 26 metri e alto 84 metri.

    Numero 10: Penang Bridge – Malesia

    Penang Bridge 5

    Al decimo posto troviamo il Penang Bridge, uno dei posti più famosi del sud est asiatico, situato in Malesia. Si tratta di un ponte a pedaggio, sulla famosa E36 che collega George Town posta sull’isola di Penang e Seberang Prai sulla penisola malese. E’ stato inaugurato ed ufficialmente aperto al traffico il 14 settembre 1985. La lunghezza complessiva del ponte è di 13,5 chilometri (8,4 miglia), collocandosi così al secondo posto fra i più lunghi ponti in Malaysia e al quinto fra i più lunghi in Asia Sud-Orientale. Il progetto è stato realizzato dal professor Chin Fung Kee, un noto ingegnere civile dell’isola di Penang. Questo ponte gestisce un traffico di 65.000 veicoli al giorno e ha una capacità massima di gestione corrispondente ad 85.000 vetture al giorno. E’ stato ampliato da 4 corsie a 6 corsie per ospitare aumentare il traffico sul ponte.

    Numero 9: Vasco da Gama – Portogallo

    Style: "Color tone   warm"

    Il primo ponte europeo di questa classifica è il Vasco da Gama, un progetto portoghese che attraversa il fiume Togo e collega Montijo e Sacavém all’interno dell’area della Grande Lisbona e vicino al Parque das Nações. E’ stato realizzato nel 1998 a seguito dell’Expo di quell’anno e per il cinquecentesimo anniversario della spedizione di Vasco da Gama, famoso esploratore portoghese, che salpò dalle coste atlantiche per raggiungere le Indie. Il ponte con i suoi 17,2 chilometri (12.345 metri di lunghezza più altri 4.840 metri di viadotti) è il ponte più lungo d’Europa e si trova sull’Autoestrada A12.

    Numero 8: Bonnet Carré Spillway Bridge – USA

    Bonnet Carré Spillway Bridge 1

    Bonnet Carré Spillway Bridge è un ponte gemello, che si trova nello Stato della Louisiana negli Stati Uniti. Completato negli anni Sessanta, attraversa la valle del Mississippi, collegando Lago Pontchartrain, la zona paludosa delle Labranche a St. Charles Parish. E’ lungo la bellezza di 17,70 chilometri ed è una delle opere stradali più importanti del Nord America.

    Numero 7: Chesapeake Bay Bridge – Tunnel – USA

    Chesapeake Bay Bridge   Tunnel 5

    Il Chesapeake Bay Bridge – Tunnel è un collegamento fisso che crea un raccordo tra la penisola Delmarva nell’ Eastern Shore dello Stato di Virginia, con Virginia Beach e l’area metropolitana di Hampton Roads, sempre in Virginia. La lunghezza totale è di 37 chilometri (23 miglia), di 19 chilometri (12 miglia) di cavalletto, due miglia (1,6 km) di tunnel 1 miglio quattro ponti di alto livello, e circa 2 miglia (3,2 km) di strada rialzata, e 5,5 miglia (8.9 km) di strade che attraversano il Chesapeake Bay. Da quando ha aperto nel 1964 il Chesapeake Bay Bridge-Tunnel è stato attraversato da oltre 100 milioni di veicoli. Il pedaggio è di 13 dollari.

    Numero 6: Binhai Mass Transit – Cina

    Binhai Mass Transit 1

    Il Binhai Mass Transit è un ponte particolare in quanto non è adibito al transito di autovetture, ma si tratta di un ponte ferroviario per l’uso della metropolitana nella città di Tianjin, in Cina. Inaugurato nel 1984, il sistema ora ha 4 linee operative e 86 stazioni che coprono oltre un totale di 132,4 km. Le linee sono gestite congiuntamente dalle due aziende di trasporto rapido, vale a dire la Metro Group Co. Ltd Tianjin e il Binhai Mass Transit Development Co.

    Ltd . L’ex opera principalmente linee nel centro della città, mentre il secondo gestisce le linee che servono la Binhai New Area e TEDA. Il ponte in questione, che si trova su questa linea metropolitana, è lungo 25,8 chilometri ed è terminato nel 2005.

    Numero 5: L’Atchafalaya Swamp Freeway – USA

    Atchafalaya Swamp Freeway 1

    L’Atchafalaya Swamp Freeway occupa il quarto posto, ed un altro dei grandi ponti che si possono ammirare in questa terra. Si estende per quasi 30 chilometri sull’Atchafalaya River che attraversa l’Interstate Highway 10 nella Louisiana. Sono una coppia di ponti paralleli nella stato americano del Louisiana e si sviluppano tra Baton Rouge e Lafayette. Inaugurato nel 1973, si tratta di una strada molto pericolosa, teatro di molti incidenti nel corso degli anni, tanto che nel 1999, il governatore Mike Foster ha abbassato il limite di velocità sul ponte da 70 MPH a 60 MPH.

    Numero 4: Donghai Bridge – Cina

    Donghai Bridge 1

    Ai piedi del podio c’è il Donghai Bridge, ponte cinese che collega Shanghai al porto di Yangshan. E ‘stato completato il 10 dicembre 2005 ed ha una lunghezza totale di 32,5 km (20,2 miglia) e collega terraferma Shanghai e Yangshan porto in acque profonde in Cina, si tratta infatti di un collegamento di mare. La maggior parte del ponte è un viadotto non molto alto, anche se ci sono anche sezioni per consentire il passaggio di navi di grandi dimensioni, più grandi, con portata di 420 m. Il Donghai Bridge fa parte della S2 Hulu Expressway .

    Numero 3:Manchac Swamp Bridge – USA

    Manchac Swamp Bridge 3

    La medaglia di bronzo dei ponti più lunghi del mondo se l’aggiudica il Manchac Swamp Bridge, ed è un altro dei grandi ponti che solca il Mississipi in Louisiana, e come l’Atchafalaya Swamp Freeway è un ponte gemello. Si estende per un totale di 22,80 miglia (36,69 chilometri). Il ponte fa parte della Interstate 55 sulla palude Manchac in Louisiana, e rappresenta circa un terzo delle 66 miglia dell’autostrada della Louisiana. L’Apertura è avvenuta nel 1979, i suoi piloni sono piantati a 250 piedi (76 m) sotto la palude e con un costo di 7.000 mila dollari per miglio per effettuare il completamento.

    Numero 2: Lake Pontchartrain Causeway – USA

    Lake Pontchartrain Causeway 5

    Lake Pontchartrain Causeway è stato il ponte più lungo del Mondo fino al 2011, e appartiene ancora una volta alla Louisiana, stato degli Stati Uniti d’America. Attraversa il lago Pontchartrain, collegando la città di Mandeville, a nord del lago, con la città di Metairie, un sobborgo di New Orleans. E’ un altro ponte gemello, lungo 38,40 km. Il primo del 1956 è utilizzato per il traffico verso nord, in partenza da New Orleans; il secondo, inaugurato nel 1969, è di 15 metri più lungo e serve per il traffico verso sud, in partenza da Mandeville. Il transito è consentito dietro pagamento di un pedaggio.

    Numero 1: ponte della Baia di Tsingtao – Cina

    Baia di Tsingtao 5

    Il ponte della Baia di Tsingtao è il ponte più lungo del mondo, anche se è in atto un discussione in merito, anche perché il ponte si sviluppa anche sulla terraferma. Si trova in Cina, misura 41,58 km ed è stato costruito in soli quattro anni, dal 2007 al 2011. Unisce la città di Tsingtao con l’isola Huangdao. Il ponte era l’idea di un funzionario locale del Partito comunista cinese che nel frattempo è stato licenziato per corruzione. E ‘stato progettato dal Gaosu Gruppo Shandong. Le preoccupazioni in materia di sicurezza del ponte sono state sollevate quando i media cinesi hanno riferito che il ponte è stato aperto con elementi difettosi, come Guard-rail incompleti, illuminazione mancante. Shao Xinpeng, ingegnere capo del ponte, ha affermato che nonostante il rapporto di sicurezza il ponte era sicuro e pronto per il traffico, aggiungendo che i problemi evidenziati nelle relazioni non erano importanti. Così nel 2011 è nato il ponte più lungo del pianeta.

    1602

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Classifiche autoCuriosità Auto
    PIÙ POPOLARI