NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

I-Car: il futuro elettrico secondo BMW

I-Car: il futuro elettrico secondo BMW

Il futuro è elettrico, lo ammette anche BMW che con la I-Car vuol dare una spiegazione patica di questo passaggio, anche se prima di giungere all'auto elettrica il passaggio sarà contrassegnato ancora per anni dalle auto ibride

da in Auto Elettriche, Auto Ibride, Bmw, Concept Car
Ultimo aggiornamento:

    Bmw I-Car Concept

    Si chiama I-Car e la produrrà BMW, è, chiaramente, una concept car dunque anche il nome potrebbe essere quanto mai provvisorio, ma alla BMW hanno le idee molto chiare su quest’auto futura molto particolare:

    La Bmw I-Car è un’auto ibrida ma detiene tutta la più sofisticata tecnologia oggi presente sul mercato, si pensi al cambio DSG, oltre ad utilizzare motori di derivazione motociclistica.

    Alla Casa tedesca ammettono che il cammino che riguarderà il mondo delle quattro ruote sarà contraddistinto dal passaggio dai motori termici a quelli ibridi, in una qualche misura lo stesso passaggio che ha trasformato la macchina da scrivere in elettrica, ma il futuro anche per l’auto è il Pc e, traslando il concetto, il proseguo dalla macchina da scrivere elettrica nel programma di videoscrittura è il traguardo.

    Ecco perché si chiama I-Car il prototipo della Bmw dove per “I” si intende il concetto di innovativo, intelligente, ingegnoso e, chi più ne ha più ne metta. L’obiettivo resta comunque il 2020 periodo in cui sarà possibile realizzare un’auto elettrica stravolgente con batterie di maggiore resa energetica di basso peso che saranno il leit motiv di tutta l’auto contrassegnata, fra l’altro, dalla leggerezza, innanzitutto!

    Persino l’auto ibrida potrebbe essere ben presto superata secondo la visione che Bmw ha del futuro a quattro ruote, visto che il domani per la Casa tedesca dovrà essere una vettura elettrica vista come il mezzo di locomozione più diffuso fra una dozzina di anni ancora. Nel frattempo ecco la BMW I-Car che vediamo nell’unica foto disponibile fin’ora e che si presenterà facile,soprattutto divertente da guidare come da tradizione Bmw, avrà un motore di derivazione motociclistica come detto a 2 e 4 cilindri e la trasmissione automatica DSG a doppia frizione.

    La I-Car non è proprio il futuro dell’auto elettrica, ammettono in Bmw, ma un buon compromesso prima della “vera” auto elettrica che farà la propria apparizione all’inizio del prossimo decennio.

    Foto tratta da: Auto Oggi

    380

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto ElettricheAuto IbrideBmwConcept Car
    PIÙ POPOLARI