Il pieno di metano, io me lo faccio a casa

Il pieno di metano, io me lo faccio a casa

Era ora, il pieno di gas me lo faccio a casa

da in Auto a Metano, Mondo auto

    Fare il pieno di gas metano a casa potrebbe divenire realtà

    Ne avevamo parlato e, checchè qualcuno ne pensi, fare un pieno di metano, in Italia, per la propria auto, è impresa tutt’altro che facile, stante la carenza di distributori di questo gas, ma adesso tutto potrebbe cambiare.

    Si tratta del classico “uovo di Colombo”, non si capisce perché se si usa il metano in casa lo stesso gas non possa essere utilizzato anche per la propria auto, ma fino adesso nessuno aveva trovato il modo per trasferire il metano dal rubinetto di casa alla propria auto.

    La pensata è invece venuta all’azienda multiservizi “Gruppo Trentino Servizi” e con questa trovata imprime un importante passo avanti nella mobilità con gas non inquinanti o, comunque, a basso impatto ambientale.

    Attualmente il sistema è allo stato sperimentale ed è applicabile soltanto per il parco auto dell’azienda, ma qualche mese ancora e all’utente verrà rilasciato, in comodato d’uso gratuito, l’apposito kit costituito da un piccolo compressore da applicarsi alla rete domestica realizzato dalla canadese Fullmaker e distribuito in Italia da Alpengas.

    Unico neo, attualmente fare un pieno con questo sistema fa perdere qualcosa come 4 ore di tempo, ma sicuramente negli anni il gap verrà risolto. Ci si domanda, se già era un problema trovare un distributore di gas metano lo diverrà ancora di più, con il kit casalingo? Per nulla, anzi, aumentando il parco auto alimentate a metano, molti che utilizzeranno l’auto alimentata con questo gas per viaggiare, avranno la necessità, lontani da casa, di rifornirsi e, dunque, questo è il miglior metodo che finisce per accontentare tutti! uno di quei sistemi che soddisfa tutti.

    301

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto a MetanoMondo auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI