NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Il primo cambio automatico è…. americano

Il primo cambio automatico è…. americano
da in Accessori auto, General Motors nuove, Meccanica automobilistica
Ultimo aggiornamento:

    Il cambio automatico sta prendendo sempre più il sopravvento anche nelle moderne auto di oggi, eppure, in Italia, nonostante cominci ad entrare anche nell’uso quotidiano, non è mai stato amato alla follia.

    In America, invece, oltre ad essere capillarmente diffuso, il cambio automatico esiste da tantissimi anni, al punto che, il primo della storia in un’auto, si rifà all’ottobre del 1939 ed era solo a 4 marce, anche se veniva offerto sulle Oldsmobile quale optional.

    Col tempo questo indispensabile componente dell’auto si è sempre più evoluto, al punto che oggi ne esistono sempre di più sofisticati man mano che la tecnologia dell’auto si è evoluta, eppure, a riprova di come il cambio automatico avesse visto i suoi natali proprio negli Stati Uniti, ancora oggi, il sistema Hydramatic che è stato il progenitore del moderno cambio, è attualmente registrato da General Motors.

    154

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori autoGeneral Motors nuoveMeccanica automobilistica
    PIÙ POPOLARI