Incentivi auto: così fanno all’estero

In Francia chi inquina di più paga pegno e, dunque, chi acquista quest’anno un’auto che emetta meno di 120 grammi di Co2 avrà un bonus che parte da 100 euro e giunge fino a 5

da , il

    auto

    E così alla fine ci siamo liberati degli incentivi statali e questo quando in altri Stati europei sono stati confermati anche per il 2010 e questo mentre si diceva l?anno scorso che l?Italia da sola non poteva promulgare incentivi senza l?avallo dell?Europa e questo quando ci si avvede di come sia disomogeneo il programma di aiuti per l?auto nei diversi Paesi della Ue ed al contempo si assiste ad un divario di vendite così disomogeneo fra uno Stato ed un altro. La situazione è che in Italia i 500 milioni che dovevano essere destinati agli incentivi statali per l?acquisto di auto in Italia è stato dirottato altrove.

    E se il mese di gennaio ha visto un modesto calo degli ordini così potrebbe non essere per il prossimo futuro, visto che la contrazione delle vendite dovrebbe farsi sentire a breve.

    Cosa fanno in Francia

    In Francia chi inquina di più paga pegno e, dunque, chi acquista quest?anno un?auto che emetta meno di 120 grammi di Co2 avrà un bonus che parte da 100 euro e giunge fino a 5.000 euro a seconda della quantità di inquinanti immessi dall?auto. Chi invece acquista un?auto che emetta 160 grammi di Co2 al chilometro e più, invece paga addirittura una penale che va da 200 a 2.600 euro a seconda della quantità di Co2 emessa. E ancora chi acquista un?auto entro giugno che emetta meno di 160 grammi di Co2 e rottama un?auto con più di dieci anni di vita riceverà uno sconto di 700 euro.

    Cosa fa la Spagna

    In Spagna si premia la sicurezza e la pulizia dell?auto con incentivi di circa 2.000 euro suddivisi fra Stato e Case automobilistiche e ciò se l?auto monta l?ESP di serie, la spia della cintura non allacciata, il catalizzatore a tre vie, il filtro antiparticolato per le diesel e se si rottama un?auto con almeno dieci anni di vita o 250 mila chilometri percorsi.