Incentivi statali: le auto che non ne beneficiano

Incentivi statali: le auto che non ne beneficiano

Anche senza incentivi statali le auto possono usufruire di sconti praticati dalle Case automobilistiche

da in Hyundai, Hyundai Getz, Promozioni auto nuove, Tata Indica
Ultimo aggiornamento:

    Hyundai Getz

    Non tutte le auto possono beneficiare degli incentivi statali, ma ciò non toglie che le Case automobilistiche si fanno in quattro per poter vendere al meglio le proprie vetture facendole esse stesse oggetto di sconti riconosciuti direttamente dal costruttore.

    Ne sa qualcosa la Hyundai che per la Getz con motore di 1.400 cc. di cilindrata non può beneficiare di incentivi statali ma lo sconto riconosciuto dalla Casa coreana sopperisce al meglio alla mancanza delle agevolazioni. Tant’è che la Getz beneficia da subito di uno sconto di 2.100 euro col risultato che la media auto con una potenza di 97 cavalli, 180 km/h di velocità massima e la possibilità di percorrere quasi 17 chilometri con 1 litro di benzina, offerta a 3 o 5 porte costa, in allestimento tre porte, 10.000 euro, invece che 12.200 che è il prezzo di listino.

    Tata Indica

    E un’altra auto che si trova più o meno nelle stesse condizioni di quella che abbiamo appena visto, è la Tata Indica che, non sarà all’ultimo grido, anche se ha subito un leggero restyling lo scorso anno, ma è ancora valida e usufruisce di quasi 1.700 euro di sconto. Sfrutta un motore di 1.400 cc.

    di cilindrata ed usufruisce degli incentivi ma solo a particolari e ristrette condizioni. Parliamo di un’auto offerta a 5 porte e disponibile anche con impianto GPL con 86 cavalli di potenza che le fanno raggiungere una velocità massima di 160 orari e nel modello a benzina con 1 litro percorre 15 chilometri circa.

    A prezzo scontato la Tata Indica costa 7.700 euro; non c’è che dire!

    305

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN HyundaiHyundai GetzPromozioni auto nuoveTata Indica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI