NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Incidenti stradali capodanno, nove vittime

Incidenti stradali capodanno, nove vittime

Ancora una volta si è costretti a fare il bilancio delle vittime e dei feriti causati deagli incidenti stradali avvenuti nella notte di capodanno

da in Incidenti Auto, Mondo auto, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    incidenti stradali 2011

    Bilancio pesante nella notte di Capodanno: 9 morti e 22 feriti causati dagli incidenti stradali. Il più grave si è verificato sulla A4 tra Bergamo e Milano, nel quale sono rimaste coinvolte quattro vetture, due ragazze sono morte e 11 sono state le persone ferite. Una vittima e 6 feriti si contano invece sulla statale che collega Foggia a Lucera. Un incidente grave c’è stato anche a Varese, lungo la strada che costeggia il lago: una ragazza è morta, mentre altre 6 persone sono rimaste ferite. A Torino invece un bimbo romeno di 5 anni è morto poco dopo un incidente stradale lungo la tangenziale sud.

    Nel primo incidente due ragazze di 23 anni sono morte vicino Dalmine, sull’autostrada A4 in direzione Venezia, mentre alle 3.35 stavano rientrando a casa dopo i festeggiamenti dell’ultimo dell’anno. A travolgere le ragazze della Bergamasca, è stata una Mercedes R guidata da Massimo Carrera, 46 anni, ex difensore della Juventus e dell’Atalanta, che ora è indagato a piede libero per omicidio colposo. Sulla sua posizione potrebbe pesare anche la positività all’alcoltest. La Polizia Stradale di Seriate ha infatti dichiarato che fra i conducenti alcuni sono risultati positivi all’etilometro.

    Nell’incidente sono rimaste coinvolte quattro automobili, la Ford su cui viaggiavano le ragazze si è ribaltata in seguito allo scontro con una Punto.

    Mentre le persone a bordo della Ford Ka cercavano di uscire dall’abitacolo è arrivata la Mercedes guidata da Carrera che non è riuscito a fermarsi. Ci sono anche tre ragazze di 15 anni coinvolte nell’incidente, di cui una rischia di perdere una mano. Fra i feriti ci sono anche lo stesso Carrera e sua moglie, che a quanto pare avrebbe perso le ultime falangi di tre dita. Si aspetta ora di conoscere le cause che hanno provocato l’incidente.

    373

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Incidenti AutoMondo autoSicurezza Stradale
    PIÙ POPOLARI