Salone di Parigi 2016

Tutte le novita' presentate ed esposte al Salone di Parigi 2016. News, anticipazioni, anteprime, foto e video delle nuove auto esposte alle kermesse francese.

Infiniti Q50 Sound Studio by Bose al Salone di Francoforte 2015: quando il suono si guida

Infiniti Q50 Sound Studio by Bose al Salone di Francoforte 2015: quando il suono si guida
da in Auto 2015, Auto di lusso, Auto nuove, Infiniti, Infiniti Q50, Salone auto, Salone di Francoforte 2015
Ultimo aggiornamento: Domenica 20/09/2015 11:05

    Parliamo della nuova Infiniti Q50 Sound Studio by Bose. Se un marchio produce automobili di lusso, i suoi clienti si aspettano che ogni componente sia all’altezza delle promesse. Negli ultimi anni l’impianto multimediale a bordo ha rivestito un’importanza sempre maggiore, per vari motivi che non è il caso di elencare in questa sede. L’alta qualità del suono in un’automobile è un obiettivo difficile da raggiungere, proprio perché la struttura e la funzione di un’auto comportano pesanti limiti dal punto di vista della diffusione sonora. Ottenere un impianto ben suonante in una vettura è una sfida complessa, quindi costosa. Ecco perché solo nei modelli di lusso è possibile e ha senso ricreare le atmosfere di una sala da concerto. Tra le novità del salone di Francoforte 2015 troviamo la Infiniti Q50 Sound Studio by Bose. Si tratta di un’edizione limitata della berlina sportiva giapponese pensata per clienti che sono grandi appassionati di musica.

    La Bose, azienda di primo piano nel mondo della riproduzione musicale, ha sviluppato appositamente per questa Infiniti una serie di tecniche di elaborazione del segnale per compensare i disturbi derivati dai rumori tipici in un’automobile, e diffondere nel modo migliore le frequenze sonore tra i 14 altoparlanti installati nella vettura. La compensazione dei rumori, attuata tramite una tecnologia chiamata Active Management, interviene sulle vibrazioni e le risonanze dell’asfalto, ma non sopprime invece il suono proveniente dal motore, che su una Q50 è qualcosa da preservare. I livelli della musica vengono adattati automaticamente a seconda della velocità del veicolo. Questo sistema della Bose è definito AudioPilot 2 Noise Compensation. Inoltre la tecnologia Centerpoint 2 Surround consente una riproduzione surround da qualsiasi sorgente stereofonica. L’impianto comprende anche una radio in sistema Dab di ultima generazione. I fortunati che attraversano zone dove questo segnale digitale è già disponibile (la Rai lo sta sperimentando in diverse province italiane) possono godersi un ascolto senza le maledette interferenze tipiche della tradizionale FM e AM. La Infiniti Q50 Sound Studio by Bose sarà in vendita in Europa da ottobre 2015. Si possono scegliere due motorizzazioni: il 2.0 turbo a benzina da 211 cavalli e 350 Nm di coppia, oltre al 2.2 turbodiesel da 170 cavalli e 400 Nm di coppia massima. I prezzi chiavi in mano sono rispettivamente di 46.400 e 43.050 euro.

    CLICCA QUI PER IL NOSTRO SPECIALE SUL SALONE DI FRANCOFORTE!

    447