Salone di Parigi 2016

Isuzu D-Max HI-DEF: Limited Edition per il pick up giapponese [FOTO]

Isuzu D-Max HI-DEF: Limited Edition per il pick up giapponese [FOTO]
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2012, Auto nuove, Isuzu, Pick up
Ultimo aggiornamento:

    La casa giapponese ha svelato il nuovo Isuzu D-Max HI-DEF Limited Edition. Questa nuova versione è, come suggerisce il nome stesso, in tiratura limitata: ne verranno costruiti solo 210 esemplari. La realizzazione della D-Max HI-DEF è stata voluta come una sorta di celebrazione dei sette anni della Isuzu Malesia. La nuova Limited Edition si va a caratterizzare per un esclusivo allestimento esterno ed interno, che la renderà riconoscibile a prima vita: realizzata a partire dalla Isuzu D-Max 3.0 4×4, la HI-DEF propone lo stesso propulsore sotto al cofano. La trasmissione, invece, è affidata ad un cambio manuale, oppure, in alternativa, ad un cambio automatico. L’estetica si rende riconoscibile a prima vista grazie ai numerosi particolari cromati: nel frontale si fanno apprezzare le griglie, lo scivolo inferiore del paraurti e i contorni dei fendinebbia con questa finitura, mentre nella fiancata le calotte degli specchietti retrovisori, le maniglie e le bandelle sottoporta sono in cromo satinato.

    Nel posteriore, invece, la finitura in cromo satinato è stata riservata allo scudo paraurti ed alla maniglia, mentre il contorno dei gruppi ottici è cromato con finitura a specchio.

    Completano il tutto il ‘D-Box’ posteriore ed i numerosi loghi ‘HI-DEF’ sparsi qua e là. La nuova Isuzu D-Max HI-DEF Limited Edition può essere scelta solo con due colori per la carrozzeria: il marrone ‘Platinum Brown Mica’ oppure il grigio argento ‘Mercury Silver Metallic’, il primo micallizzato, il secondo metallizzato. Come dicevamo prima, il motore è un 3.0 litri turbodiesel da 163 cavalli, che riesce a muovere con disinvoltura il grosso pick up.

    Ricca anche la dotazione del nuovo allestimento in tiratura limitata: si va dagli interni in pelle al sistema di navigazione satellitare, passando per tutti quegli optional che troviamo normalmente di serie su di una vettura di questo tipo. Le soglie d’accesso all’abitacolo sono impreziosite dalla presenza di barre battitacco in alluminio spazzolato con logo ‘Isuzu’ illuminato. Insomma, questo nuovo allestimento vuole esaltare le caratteristiche del già molto apprezzato Isuzu D-MAX, con in aggiunta tutta una serie di particolari esclusivi, per chi desidera distinguersi dalla massa.

    356

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2012Auto nuoveIsuzuPick up Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:20

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI