Jaguar C-X75 Concept, supercar elettrica

Jaguar C-X75 Concept è l'innovativa supercar elettrica a trazione integrale da 780 cv presentata dalla casa costruttrice inglese al Salone di Parigi 2010

da , il

    JAGUAR C X75 CONCEPT 2

    Jaguar presenta al Salone di Parigi 2010 il suo prototipo di supercar elettrica a trazione integrale, la Jaguar C-X75 Concept. La vettura è stata realizzata in celebrazione dei 75 anni del marchio inglese, legando così tradizione e futuro in un’unica, affascinante concept car. L’autonomia della vettura è di 110 km, grazie all’utilizzo della carica in sei ore delle batterie. Prosegue quindi l’impegno del marchio per costruire auto belle e veloci, puntando ad un nuovo linguaggio stilistico e sfruttando le più recenti tecnologie anche dal punto di vista del rispetto ambientale.

    Quattro potenti motori elettrici da 145 kW (uno per ruota) erogano una potenza complessiva di 780 cv ed una coppia massima, udite udite, di 1.600 Nm (milleseicento). La velocità massima della C-X75 è di 330 km/h mentre l’accelerazione da 0 a 100 km/h impiega appena 3,6 secondi. Ancora più impressionante la ripresa da 80 a 145 km/h, che richiede 2,3 secondi.

    Ci sono poi due microturbine a gas che, ruotando a 80.000 giri al minuto, sono in grado di generare sufficiente energia per aumentare l’autonomia dell’auto fino a 900 km, con emissioni di CO2 di appena 29 grammi per chilometro.

    Mike O’Driscoll, Managing Director di Jaguar Cars ha affermato: «La Jaguar C-X75 Concept è un omaggio alle persone che hanno dato vita ai modelli simbolo della Jaguar ammirati sino ad ora. Rappresentando un innovativo banco di prova per le tecnologie del domani, la C-X75 assicura, inoltre, che la nostra rinomata eccellenza ingegneristica possa continuare per altri 75 anni ed oltre».